Colori per pareti


colori neutri salotto


Come scegliere i colori per tinteggiare le pareti

Uno dei dilemmi più difficili da risolvere in casa, è sicuramente la scelta di colori per imbiancare le pareti: puntare su colori vivaci per dare energia e freschezza alla casa, o ripiegare su tonalità calde o neutre?

La scelta è davvero ardua e molto dipende dai gusti e dallo stile che vogliamo infondere alle nostre stanze, vediamo insieme qualche consiglio e suggerimento per sfruttare al meglio i colori.

Fattori da considerare

Per cominciare dovremo decidere lo stile che vorremo dare alle nostre pareti tenendo conto di alcuni fattori importanti:

  • Dimensioni e luce dell’ambiente da tinteggiare
  • Stile (Moderno, classico o ibrido)
  • Arredamento
  • Gusto personale
  • altri fattori

pantone colori

Ora vi presenteremo i principali colori e abbinamenti: questi sono solo suggerimenti per ottenere un risultato piacevole, ovviamente il vostro “tocco” potrà renderli unici e perfetti per le vostre esigenze.

colori pastello

Colori tenui

I colori tenui sono tutti quelle tonalita’ ottenute con il colore puro molto diluito o con un’alta percentuale di giallo (evitando il bianco)

Questi colori, considerati rilassanti e molto indicati per chi non ama gli eccessi, non vietano i colori di base come rosso o verde ma ne diminuiscono l’impatto visivo, rendendoli più gradevoli e meno vivaci.

A differenza dei colori neutri, da molti ritenuti un pò freddi e privi di personalità, i colori tenui reggono maggiormente lo sporco garantendone una durata più lunga.
Con tali colori potremo tinteggiare non solo le pareti ma anche il soffitto, la base diluita non rischierà di rendere i vostri ambienti soffocanti o troppo accesi

Colori neutri

I colori neutri sono quei colori capaci di abbinarsi a quasi tutti gli altri colori come ad esempio il bianco, panna, bianco sporco, avorio, beige.
Questi colori sono perfetti per chi ama uno stile classico elegante con un pizzico di severità, offrendo ambienti sobri in grado di valorizzare il mobilio.

Semplificando i colori neutri possono essere definiti come i colori per chi ha paura di sbagliare: grazie alle loro caratteristiche è praticamente impossibile abbinarli in modo errato, offrendo una soluzione sicura e poco impegnativa (adatti sia per chi ama lo stile moderno che quello classico)

colori tenui

Colori pastello

Sono i colori preferiti per chi ama il colore ma non vuole esagerare: pur rimanendo ricchi di tonalità calde, i colori pastello vengono privati della loro componente più densa lasciando spazio a colori ben più marcati di quelli tenui, ma lontani quanto basta dai colori caldi.

I colori pastello possono essere definiti perfetti per chi ama le atmosfere romantiche e un pò eteree: consigliati a chi vuole applicate tecniche come quella dello spatolato.
Assolutamente da non applicare a chi vuole creare ambientazioni ricche di rigore o moderne.

Per abbinare i colori pastello consigliamo di evitarne un uso troppo diffuso: se si intraprendesse questa scelta si rischierebbe di creare una sorta di casa delle bambole, pertanto è consigliato usarne quanto basta nei punti giusto (camere da letto, camere per neonati o bagni ad esempio)

Colori caldi

I colori caldi sono tutte quelle tonalità comprese tra il rosso e il giallo, quindi da considerarsi colori caldi anche salmone, ocra, mattone e arancione

Abbinare i colori caldi in genere sono indicati per le camerette dei bambini: le loro proprietà cromatiche aiutano a stimolare la fantasia e la concentrazione.
Per spazi particolarmente ridotti si consiglia di usare tonalità chiare abbinate a colori neutri, questo non “soffocherà” l’ambiente facendone risaltare i pregi.

colore nero camera da letto

Colori scuri

Nero, blu, grigio scuro e marrone

Pur essendo molto affascinanti, i colori scuri si vedono raramente usati come colori per pareti: la loro base cupa tende a far rimpicciolire visivamente gli ambienti, assorbendo la luce e fancedo risultare le stanze poco accoglienti.

Questi colori sono perfetti per case dalle stanze ampie ma devono essere usati per mettere in risalto i particolari della stanza come ad esempio un libreria di piccole dimensioni, una nicchia o un vano.

Eventualmente per bilanciare questi colori è indicato l’utilizzo di elementi d’arredo e mobili chiari.

Altre guide utili:

Idee e consigli : pareti colori alla moda di Desainer.it

Pitturare casa consigli

Video tutorial per pitturare casa in fai da te

Decorare
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta