Cestino di Pasqua fai da te


Anche se può sembrare complesso, in realtà realizzare dei bellissimi cestini con la carta dei giornali richiede solo un po’ di pazienza e ci permette di ottenere delle bellissime decorazioni pasquale: i cestini infatti sono perfetti per mettervi dentro le uova colorate e avere dei magnifici centrotavola per il pranzo di Pasqua.

Per prima cosa dobbiamo procurarci l’occorrente: giornali di carta, forbici, spago, grappette e mollette.
Il primo passaggio richiede l’intreccio del cestino che si deve realizzare con venti strisce di carta di 30 cm di lunghezza per 1 cm di larghezza.
Vanno intrecciate dieci strisce per ogni direzione e per intrecciarle occorre passare ogni striscia di una direzione alternandole sopra e sotto a quelle dell’altra direzione.

Quando questo passaggio sarà completato avremmo la base e occorrerà fissarla con uno spago da inserire lungo tutto il perimetro del fondo del cestino.

Successivamente ripiegare il prolungamento delle strisce intrecciate verso l’alto per formare i lati del cestino e formare nuovamente nuovi intrecci.
Completata ciascuna striscia fissarla con una molletta provvisoria; quando tutta la tela sarà pronta rifinire le punte delle strisce con le forbici e fissare ciascuna striscia a quella adiacente con le punte di una spillatrice.

Il cestino è ora pronto per essere decorato, confezionato e regalato oppure utilizzato per la nostra bellissima tavola di Pasqua.

Foto via craftionary.blogspot.com

 

CasaeGiardino

Commenti: Vedi tutto