Centrini natalizi fai da te

Per rendere speciale la tua casa durante le feste, scopri come realizzare dei centrini natalizi fai da te. Ecco qualche idea da fare all’uncinetto oppure con il feltro.

Centrini natalizi fai da te

Quando le giornate si accorciano e fuori fa freddo, è piacevole restare in casa. Per non rischiare di passare tutto il tempo sul divano a guardare la tv potrebbe essere un’idea quella di coltivare un nuovo hobby che metta a frutto la tua manualità e la tua creatività, magari coinvolgendo anche i più piccoli.

In prossimità del Natale ci sono tante attività da fare e tanti piccoli lavoretti da realizzare: biglietti d’auguri personalizzati, segnaposto e decorazioni di ogni genere, per abbellire al meglio ogni angolo della casa.

Abbiamo selezionato per te qualche idea di centrino natalizio da fare all’uncinetto o con il feltro. Le difficoltà di esecuzione sono molto diverse, sta a te decidere in base alla tua disponibilità di tempo. Cominciamo!


Leggi anche: Addobbi natalizi arance essiccate fai da te

Centrini tradizionali all’uncinetto

Se cerchi delle decorazioni natalizie che siano il giusto compromesso tra tradizione e modernità, i centrini ricamati all’uncinetto sono proprio quello che fa al caso tuo. Richiamano le lavorazioni antiche delle nonne, ma scegliendo i giusti colori diventano subito un ornamento alla moda. Non a caso, si adattano ad ogni stile di arredamento.

I centrini sono una buona soluzione per abbellire casa con facilità, senza tralasciare nessuna superficie. Inoltre, potrai usarli per decorare la tua tavola imbandita, utilizzandoli come sottobicchieri (ricorda di realizzarli con un diametro di almeno 10 cm), come sottopiatti (in questo caso considerane 25) oppure a centrotavola aggiungendo candele e magari una bella stella di Natale.

centrini-natalizi-fai-da-te-8

Per quanto riguarda i colori da scegliere, lasciati ispirare dal tuo gusto personale, senza però discostarti troppo dal resto delle decorazioni della casa. Quest’anno, al classico rosso e verde, puoi preferire il bianco o il rosa, per un Natale trendy ed originale; ricorda di aggiungere dei fili brillanti per aumentarne la lucentezza e l’eleganza. Scegli la forma da realizzare in base all’utilizzo: per un vaso andrà bene un centrino rotondo, per il centrotavola puoi realizzare una stella o un fiocco di neve.

Infine, non dimenticare che esistono delle tecniche per rendere i centrini rigidi ed utilizzarli come svuotatasche oppure come ciotole per servire la frutta secca a tavola. Puoi scegliere di inamidarli con del comune amido naturale, ne basterà 1 cucchiaio sciolto in 10 cl di acqua calda, oppure con la colla vinilica. Questa seconda modalità è sicuramente la più duratura perché meno soggetta agli agenti atmosferici.


Potrebbe interessarti: Come creare centrini per la tavola in stile provenzale: pizzi e merletti per un tocco romantico

centrini-natalizi-fai-da-te-5

Decorazioni con il feltro

Il feltro è un materiale davvero semplice da manipolare, perfetto per i lavoretti fai da te perché economico e facilmente reperibile sia nei negozi (nelle mercerie o nei negozi di tessuti) che online. E’ l’ideale per tantissime decorazioni natalizie, dai fuori porta alle palline dell’albero. I centrini, poi, sono utili per abbellire ogni angolo della casa nonché la tua tavola delle feste.

Anche se sceglierai questo tipo di lavorazioni, per i colori avrai hai l’imbarazzo della scelta. Per un allestimento a tema di gran moda preferisci il rosa, magari abbinandolo al bianco o all’argento. Se invece non vuoi discostarti dalla tradizione, immancabili sono il verde e il rosso.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

centrini-natalizi-fai-da-te-10

I centrini con il feltro sono davvero semplicissimi da realizzare. Tutto quello che dovrai fare sarà decidere la forma, preparare il carta modello (non dovendo avere particolari doti manuali, puoi valutare anche le forme più difficili come i fiocchi di neve o le renne) e poi passare al taglio. Non sono necessarie le forbici da cucito, quelle da cucina o addirittura quelle con la punta arrotondata se lavori con dei bambini andranno benissimo. Per le lavorazioni di precisione, potrai aiutarti con un taglierino.

Siccome quello che stai realizzando è un centrino, quindi una base per appoggiare altre cose, ti consigliamo di non esagerare con gli elementi in rilievo e le decorazioni. Ad esempio, se sceglierai come soggetto una stella di Natale, realizza solo qualche petalo da aggiungere alla base piatta.

centrini-natalizi-fai-da-te-6

Qualche idea per Capodanno

Chi l’ha detto che le decorazioni più belle si possono realizzare solo a Natale? Anche Capodanno è una festa di tutto rispetto, durante la quale salutiamo l’anno vecchio ed accogliamo quello nuovo carichi di desideri e speranza.

Ecco perché i tuoi ospiti apprezzeranno sicuramente dei segnaposto realizzati all’uncinetto o con il feltro (a seconda della tua manualità o del tempo che hai da dedicare a questa attività) con un orologio che segna quasi la mezzanotte. Se sceglierai l’uncinetto, tieni presente che la tecnica di realizzazione è la solita, dovrai solo aggiungere numeri e lancette, ricamandoli oppure attaccandoli dopo averli realizzati con un altro materiale.

L’idea in più? Segna un’ora diversa per ogni commensale e allo scoccare della mezzanotte ognuno dirà un numero in base all’orario che ha ricevuto.

centrini-natalizi-fai-da-te-7

Centrini natalizi fai da te: immagini e foto

Sfoglia subito questa ricca gallery fotografica dove troverai con tante idee e spunti di lavorazioni fai da te.

Maria Chiara Barsanti
  • Laurea in Relazioni Internazionali
  • Esperta in Digital Marketing e Comunicazione
  • Autore specializzato in Design, Lifestyle
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.