Albero di Natale con pasta di sale


Come fare un albero di Natale con la pasta di sale.

La pasta di sale è un composto che ci permette di realizzare varie decorazioni per il Natale come ad esempio dei piccoli alberelli di Natale.
Possiamo fare gli alberelli sia bidimensionali che tridimensionali seguendo due tecniche piuttosto semplici.
Prima di tutto occorre preparare l’impasto della pasta di sale seguendo la ricetta.

Per l’albero di Natale bidimensionale occorre ritagliare la sagoma di un abete su un cartoncino e poi intagliare questa sulla pasta di sale.
Per colorare usare della tempera verde scuro e del marrone per il tronco.
Utilizzando della pasta di sale potete mettere anche delle palline colorate; una volta pronta la decorazione farla asciugare in forno e poi passare una mano di vernice idrorepellente contro l’umidità.

Per l’albero tridimensionale occorre:
un cono fatto con il cartoncino
uno schiacciapatate
la pasta di sale
un tappo di sughero
tempera verde
verinice idrorepellente

Rivestire con la pasta di sale il cono fatto con il cartoncino stando attenti a stenderlo bene quindi fissare sulla base il tappo di sicuro utilizzando una punta di colla a caldo se fosse necessario.
Passare un po’ di pasta di sale nello schiacciapatate: otterrete dei filetti perfetti per fare i ciuffi dell’alberello.
Attaccare questi fili su tutta la superficie dell’alberello iniziando dalla parte bassa fino alla punta e lasciare asciugare.
Colorare quindi l’alberello con la tempera verde e passare poi una mano di vernice idrorepellente.

Foto via folksy.com

CasaeGiardino
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta