Climatizzatore portatile tipi


Un climatizzatore portatile monoblocco per la casa e l’afa e la calura estiva non saranno più un problema.

climatizzatore portatile


 In commercio sono reperibili due tipi di condizionatori portatili
Condizionatori monoblocco indicati per climatizzare ambienti di piccole dimensioni, 20/25 mq circa;  possono essere ad aria  oppure combinati aria- acqua con funzione deumidificante.
Vantaggi
Questi tipi climatizzatori non hanno costi aggiuntivi di installazione in quanto si installano al momento; possono essere trasportati in ambienti diversi della casa grazie alle rotelle di cui sono dotati; non necessitano di aperture nel muro o nel vetro poichè il tubo del climatizzatore è facilmente collocabile tra i battenti di una finestra socchiusa.
I climatizzatori monoblocco sono però un pò più rumorosi  in quanto gli apparecchi accorpano sia l’evaporatore che il compressore.


Leggi anche: Asciuga scarpe portatile

Climatizzatori monosplit indicati per climatizzare  superfici più vaste circa 40 mq; sono più potenti e più silenziosi dei monoblocco, perché il compressore è posto all’esterno.
I climatizzatori monoblocco e monosplit portatili sono dotati di sensori sensori atti a programmare il clima ideale, il loro design innovativo e le diverse tonalità di colore li rendono adatti a qualsiasi ambientazione.
In commercio sono reperibili diversi modelli di climatizzatori di aziende leaders nel settore della climatizzazione come: De Longhi, Daikin, Mitsubishi, Samsung, Sanyo ecc.
Interessanti anche i nuovi climatizzatori del futuro per l’estate e per l’inverno e il deumidificatore a freddo della Chicco per la cameretta dei bambini.

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta