Tiramisù in bicchiere doppio cioccolato


Tiramisù in bicchiere doppio cioccolato

Sommario

L'intramontabile dessert all'italiana, proposto in una versione ricca e gustosa per un piacevole fine pranzo da leccarsi i baffi!

Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
10 minuti
Quantità:
4 persone

Ingredienti Ricetta

  • Uova 2
  • Zucchero 120gr
  • Mascarpone 500gr
  • Panna liquida 200ml
  • Savoiardi 150gr
  • Caffè 250ml
  • Cioccolato fondente 150gr
  • Crema alle nocciole 100gr
  • Cacao amaro 50gr
  • Zucchero al velo (opzionale) 2 cucchiai
  • Liquore (opzionale) 1 bicchierino

Rinuncereste mai ad un’invitante fetta di Tiramisù? Ecco come deliziare i vostri ospiti con il più classico tra i dessert, esteticamente rivisitato, servito in comode monoporzioni e con all’interno un cuore morbido e croccante allo stesso tempo. Servire un dessert in un bicchiere in vetro sarà una delizia sia per il palato che per la vista… il successo è garantito!



Procedimento

  1. Lavate bene i bicchieri dove sistemerete le creme e mettete da parte.
  2. Preparate due ciotole, separate i tuorli dagli albumi e, con l’aiuto di uno sbattitore elettrico, iniziate a montare questi ultimi a neve fermissima e riponete in frigo fino al momento dell’utilizzo.

20200707_123933

20200707_124003


Leggi anche: Festa della mamma dolci sfoglie

3. In un’altra ciotola unite lo zucchero ai tuorli e iniziate a montare fin quando non avranno raggiunto una consistenza gonfia e spumosa e un colore tra il giallo paglierino ed il bianco.

20200707_124152

20200707_124324

4. Aggiungete lentamente il mascarpone e mescolate a mano con l’aiuto di una spatola o un cucchiaio. E’ consigliabile non utilizzare lo sbattitore per inglobare il mascarpone per evitare che perda la consistenza tipica del formaggio fresco che darà indubbiamente più corposità alla crema.

20200707_124410

5. Pulite bene le fruste e procedete a montare bene la panna. Se utilizzate quella fresca, suggeriamo di aggiungere due cucchiai di zucchero a velo a metà lavorazione. Se, invece, utilizzate quella vegetale già zuccherata non c’è bisogno di aggiungere altro dolcificante.

20200707_124636

6. Una volta che le tre preparazioni saranno pronte, procediamo ad inglobare alla crema di uova, zucchero e mascarpone prima la panna e poi gli albumi montati a neve ferma.

20200707_134908

20200707_134949

7. E’ consigliabile inglobare gli albumi con movimenti lenti, dall’alto verso il basso per evitare di sgonfiarli e compromettere la cremosità finale del Tiramisù.

20200707_135058

8. Una volta ottenuta la crema, lasciar riposare in frigorifero per circa 30 minuti per conferire maggiore consistenza al momento della preparazione.

20200707_135206

9. Intanto tagliate grossolanamente del cioccolate fondente che sarà il cuore croccante di questo delizioso dessert.

20200707_135639

10. Preparate il piano di lavoro con i savoiardi, la crema di nocciole ed il caffè, che diluirete con mezzo bicchiere d’acqua (o un liquore a vostro piacimento) e aggiungendo un cucchiaino di zucchero se lo preferite più dolce.

20200707_140015

11. Iniziamo ad assemblare il Tiramisù partendo dalla base. Con l’aiuto di un cucchiaino adagiare sul fondo del bicchiere un po’ di crema al mascarpone.

20200707_140132

12. Bagnare leggermente i savoiardi nel caffè e disporli sul primo strato di crema così da coprire tutta la superficie.

20200707_140212

13. Aggiungete un cucchiaino di crema di nocciole e una manciata di cioccolato fondente in scaglie.

20200707_140250

20200707_140308

14. Continuate su più strati, lasciando 1 centimetro dall’orlo del bicchiere per completare il dessert con l’ultimo strato di crema.

20200707_140439

20200707_140605

15. Lasciate riposare in frigo almeno un’ora prima di servire, spolverizzate con cacao amaro e decorate con cioccolato fondente.

Tiramisù in bicchiere doppio cioccolato

 

Curiosità

Sapevate che esiste un TiramisùDay? Ebbene sì! Il più famoso tra i dessert italiani viene celebrato il 21 marzo. Dal 2017 questa data è dedicata al dolce italiano più famoso nel mondo, amato soprattutto all’estero e imitato in ogni angolo del pianeta.

Suggerimenti

Molte creme e dolci al cucchiaio, come il Tiramisù o lo zabaione prevedono l’uso delle uova crude. Se avete dubbi sulla provenienza della materia prima, potete rendere più sicuro il vostro dessert con la pastorizzazione delle uova che vi suggeriamo al seguente link.

 

Galleria immagini

 

 

Commenti: Vedi tutto