Tacchino arrosto in forno


Tacchino arrosto in forno Tacchino al forno: un secondo di carne bianca leggero che piace a tutti ideale per l’alimentazione dei bambini, per le diete dimagranti e per coloro che soffrono di cattiva digestione.


Il tacchino arrosto è sicuramente più appetitoso del tacchino bollito un secondo di carne in grado di soddisfare tutti i palati. Svariati sono i modi di cucinare questa ottima carne: tra le tante ricette oggi vi proponiamo quella tradizionale del tacchino arrosto in forno.

Ingredienti (dosi per 6 persone):

  • 1,500 kg. di tacchino giovane
  • olio
  • lardo
  • farina
  • sale
  • pepe

Preparazione:

Procurarsi un tacchino giovane e prepararlo come di consueto. Legarlo e disporlo in una teglia, quindi condirlo con sale e pepe. Irrorarlo d’olio e metterlo in forno a calore moderato per circa un’ora (il tempo di cottura varia secondo le dimensioni del tacchino). Per impedire che durante la cottura il petto del tacchino si secchi troppo, si consiglia di coprirlo con sottili fette di lardo, tenute ferme con qualche passata di filo bianco da cucina. Togliere il lardo un quarto d’ora prima del termine della cottura al fine di lasciar colorire il petto.


Leggi anche: Tacchino arrosto ripieno

Un piccolo segreto per dare alla pelle del tacchino uno stupendo colore dorato e per renderla croccante e gustosa, è il seguente: quando il petto del tacchino inizia a colorirsi, spolverizzarlo con un po’ di farina, e poi, raccogliendo con un cucchiaino un po’ di grasso sciolto dal fondo della teglia, farlo cadere pian piano (in modo tale da non asportare la farina) sul petto infarinato. Richiudere il forno e ripetere l’operazione dopo pochi minuti per tre o quattro volte.
Sevite il tacchino arrostito con un contorno di patate al forno o una fresca insalata estiva depurativa.

Consiglio

Evitare l’aggiunta del lardo e del pepe nell’alimentazione dei bambini, chi è a dieta dimagrante, è affetto da digestione lenta e colesterolo alto.

Paolano

Commenti: Vedi tutto