Seppie ripiene


seppie ripieneOltre alle seppie in umido, un altro metodo per cucinare questo pesce è quello di farlo ripieno. Vediamo ora insieme la ricetta delle seppie ripiene, un gustoso secondo piatto a base di pesce.


Ingredienti (dosi per 6 persone):

  • 6 seppie
  • aglio
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe
  • 6 cucchiai d’olio
  • 6 cucchiai di riso
  • 3 pomodori
  • 3 acciughe
  • pangrattato

Preparazione:

Nettare le seppie, spellarle, staccare il busto dalla testa, privarle dell’osso facendo attenzione a non rompere la borsetta che lo racchiude, perché serve intera (se la sottile membrana dovesse rompersi, ricucirla con ago e filo bianco). Togliere bocca e occhi e macinare nel tritacarne tutti i tentacoli e le teste insieme a uno spicchio d’aglio e un ciuffo di prezzemolo. Condire il miscuglio con sale e pepe.

In ciascuna borsetta mettere una cucchiaiata di riso crudo, mezzo pomodoro tagliato a filetti, mezza acciuga a pezzetti e una parte del preparato di tentacoli e di teste delle seppie. Concludere aggiungendo una cucchiaiata d’olio. Cucire ora tutte le borsette ripiene con un po’ di filo affinché il ripieno non fuoriesca durante la cottura.


Leggi anche: Seppie in umido

Porre le seppie su una teglia, irrorarle abbondantemente con dell’olio, cospargerle di pangrattato, aggiungervi ancora un pizzico di sale e porre la teglia in forno per circa mezz’ora. Travasare le seppie su un piatto, tagliare il filo di cucitura e portare in tavola.

Paolano

Commenti: Vedi tutto