Scaloppine alla panna e funghi


Scaloppine alla panna e funghi

Conosciamo già la gustosa ricetta delle scaloppine al limone, un secondo piatto a base di carne molto amato e abbastanza richiesto, ma ora vediamo quella delle scaloppine alla panna e funghi, anche questo molto invitante e intramontabile, consigliato soprattutto a chi ama la panna da cucina, oltre che le scaloppine. Il tempo di preparazione di questo piatto è di circa trenta-quaranta minuti, quindi trattasi di una ricetta non troppo impegnativa in relazione al tipo di portata.

Ingredienti (dosi per 8 persone):

  • 8 scaloppine di vitello
  • 1/4 di lt. di panna liquida
  • 50 gr. di funghi secchi o chiodini
  • 30 gr. di burro
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 scalogno
  • sale

Preparazione:

Tritare lo scalogno e farlo rosolare in una teglia nel burro fuso. Tagliuzzare i funghi (che in precedenza avete tenuto in ammollo e che poi avete strizzato) e versarli nella pentola dove c’è lo scalogno. Rimestare, poi aggiungere il vino e farlo ridurre di 2/3 prima di unire la panna. Aggiustare di sale e di pepe e far cuocere a fuoco molto dolce per una ventina di minuti circa.

Nel frattempo arrostire le scaloppine sulla griglia da entrambe le parti, accomodarle su un piatto da servizio e ricoprirle con la salsina alla panna e funghi che avete tenuto in caldo. Portare in tavola le scaloppine alla panna e funghi ben calde e gustare.

Paolano
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta