Scaloppine al limone

Scaloppine al limone

Sommario

Tenere e gustose le Scaloppine al limone sono un’ottima alternativa alla classica fettina arrostita.

Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
8 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Fettine di vitello 8
  • Limone 1
  • Farina 00 q.b.
  • Burro 1 noce
  • Sale q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 238 kcal

Tenere e gustose le Scaloppine al limone sono un’ottima alternativa alla classica fettina arrostita e piaceranno tanto anche ai bambini. La versione al limone può essere sostituita da quella più classica al vino bianco o arricchita da verdure o funghi, per un piatto più ricco e sostanzioso.

Saporite e gustose al limone, si discostano dalla tradizione più classica che le propone con una deliziosa salsa al vino bianco. Che scegliate un buon taglio di carne bianca o rossa, sono un ottimo secondo piatto da gustare accompagnato da un salutare contorno di verdure per una portata sana, ricca e sostanziosa. Vediamo come preparare insieme le Scaloppine al limone in questa ricetta passo passo!

Procedimento delle scaloppine al limone

  1. Scegliete sempre una carne tenera e dalla provenienza sicura e certificata. Iniziare a disporre la carne su di un tagliere e battete leggermente le fettine così da renderle più sottili.fettine-di-carne-per-fare-le-scaloppine-1200×900
  2. Prima di tutto utilizzare un limone da coltivazione biologica, tagliarlo a metà ed estrarne il succo.
    20201015_205913
  3. Passate il limone in uno spremiagrumi e ricavatene il succo evitando i semi.
    20201015_210138
  4. In un piatto unite la farina e ripassate una ad una le fettina di carne di vitello che avrete precedentemente battuto per renderle più sottili. Sistemate tutte le fettine in un piatto in attesa di cuocerle. Nel frattempo in una padella antiaderente sciogliete una noce di burro a fiamma bassa evitando di farla friggere.20201015_212022
  5. Quando il burro si sarà ben disciolto unite le fette, lasciate rosolare a fiamma bassa e rigiratele una ad una, unite gradatamente il succo di limone filtrato e fate in modo che condisca tutte le fettine. Lasciar cuocere sempre a fiamma bassa facendo in modo che il succo di limone si addensi formando una delicata crema di fondo. A fine cottura salate a piacere e unite del rosmarino fresco.
    Meat

Suggerimenti per la carne

Le scaloppine sono una preparazione gustosa e dal successo assicurato. Il loro sapore unico e la consistenza tenera e succosa le rendono una delle ricette più replicate in cucina da condire in mille modi.


Leggi anche: Scaloppine di pollo al limone

La scelta della carne è alla base di una ricetta di successo ed è consigliabile prediligere sempre un taglio di carne molto tenero e magro scegliendo tra carni prelibate come il vitello, il maiale, l’agnello o anche volatili come tacchino o pollo. Anche la carne di maiale ben si presta alla preparazione di ottime scaloppine ed è consigliabile prediligere tagli di qualità come la lonza che è la parte più magra, rosea e dalla forma leggermente allungata.

Suggerimenti per il condimento

Oltre alla tradizionale scaloppina al limone o al vino bianco, esistono tantissimi modi per condire questa carne dal taglio tenero che ben si presta a condimenti dal gusto audace e vivace. Ottima con funghi porcini per un sapore più rustico, si apprezza in tutta la sua delicatezza se accostata ad un ortaggio come la zucca dal caratteristico retrogusto dolciastro.

Scaloppine al limone foto e immagini

Laura Bennet
  • Laureata in scienze biologiche
  • Insegnante di ruolo
  • Autore specializzato in Botanica, Biologia e Cucina
Suggerisci una modifica