Rollè di vitello al limone


Vitello al limone


Se avete a disposizione un bel pezzo di vitello e non sapete come cucinarlo, allora potreste dare uno sguardo a questa ricetta. Di solito ingredienti come sale, pepe, olio e limoni non mancano mai in casa, quindi come cucinare la carne di vitello se non avete la possibilità di uscire e comprare gli ingredienti previsti da altre ricette? E’ semplice, basta seguire la ricetta del vitello all’ostrica!

Ingredienti:

  • 600 gr. di coscia di vitello
  • 2 limoni
  • 2 cucchiai d’olio
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • sale
  • pepe

Preparazione:

Procurarsi un bel pezzo di vitello magro. Condirlo con sale e pepe e legarlo con lo spago affinché esso conservi la sua forma originaria durante la cottura. Accomodarlo in una pentola in cui stia giusto, unire quattro cucchiaiate di olio e il succo di un limone e mezzo e la scorza grattugiata.


Leggi anche: Noce di vitello in salsa di Natale

Vitello al limone

Aggiungere un foglio di carta oleata un po’ unta sulla carne e chiudere con il coperchio (assicurarsi che la chiusura sia ermetica, è consigliabile aggiungere un peso sul coperchio).

Far cuocere in forno per circa un’ora a fuoco dolce. Quando la carne sarà cotta al punto giusto, tirarla via dal forno e togliere lo spago. Accomodare la carne sul tagliere e affettarla, poi disporre le fette su un piatto da portata e irrorarle con il sugo di cottura.

Vitello al limone

Portare le fette di vitello all’ostrica ben calde subito in tavola, volendo accompagnarle con dell’insalata verde oppure con l’insalata di finocchi all’arancia o ancora con le punte di asparagi all’agro.

Paolano

Commenti: Vedi tutto