Quiche di zucchine

Quiche di zucchine

Sommario

Un guscio fragrante di pasta brisé accoglie una farcitura morbida e saporita per una Quiche di zucchine davvero gustosa!

Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
25 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Zucchine 2
  • Uova 1
  • Pasta brisé 1 rotolo
  • Parmigiano q.b.
  • Sale q.b.
  • Ricotta fresca 200 gr
  • Olio Extra Vergine di Oliva q.b.
  • Cipolla bianca 1/2

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 175 kcal

Buonissima e facile da realizzare la Quiche di zucchine è un piatto tipico della cucina francese, estremamente versatile e la pasta base è perfetta da utilizzare sia per preparazioni salate o dolci e potete liberare la vostra fantasia con diverse e golose farciture. La pasta brisè è una pasta base molto utilizzata in cucina e ben si sposa con verdure e creme a base di ricotta o altri formaggi freschi.

Potete prepararla in casa con pochi e semplici ingredienti o acquistare un rotolo pronto da conservare in frigorifero e usare all’occorrenza se avete poco tempo a disposizione e volete portare in tavola un piatto unico e di vero gusto.

Sono necessari pochi e semplici ingredienti per realizzare una torta rustica ricca e gustosa, molto versatile da servire sia come antipasto che come secondo. Vediamo come realizzare questa deliziosa Quiche di zucchine nella nostra ricetta passo passo!

Procedimento della Quiche di zucchine

  1. Lavate con cura le zucchine sotto acqua corrente per rimuovere eventuali residui di raccolto, eliminate le estremità con un coltello e iniziate a tagliarle a rondelle sottili.20201126_201719
  2. Tagliate le zucchine in rondelle piuttosto sottili con l’aiuto di un coltello o di una mandolina per un taglio più preciso.20201126_202021
  3. In una padella antiaderente ampia unite poco olio Evo e lasciate dorare mezza cipolla bianca tagliata a julienne.20201126_202147
  4. Una volta che l’olio sarà ben caldo e la cipolla perfettamente dorata tuffatevi le zucchine e saltatele, cuocendo per circa 15 minuti.20201126_202224
  5. Cuocete le zucchine a fiamma lenta ed evitate di aggiungere acqua in cottura per ottenere delle fettine croccanti, ma non troppo morbide.20201126_203542
  6. In una ciotola unite l’uovo intero, il sale, il parmigiano e la ricotta fresca.
    20201015_195115
  7. Mescolate con una frusta o una spatola fin quando non avrete ottenuto una crema liscia e densa priva di grumi.20201015_195216
  8. Stendete un rotolo di pasta sfoglia in uno stampo per quiche o crostata, livellate i bordi eliminando la pasta in eccesso e bucherellate la base e le pareti per agevolare la cottura.20201015_200455
  9. Versate la crema di ricotta e uova e livellate con il dorso di un cucchiaio. Disponete le fettine di zucchine ben tiepide a spirale iniziando dai bordi fino ad arrivare al centro e, cuocete la quiche di zucchine in forno statico per 25 minuti a 170° o, fin quando i bordi e la superficie non saranno ben dorati. Servitela a pranzo o a cena, o se preferite, potete dividerla in quadrotti e servirla come finger food per un aperitivo tra amici.
    fotogramma raff

Quiche: origini e curiosità

La Quiche è un piatto famoso in tutto il mondo ed è l’indiscutibile regina della cucina francese. Semplice e facile da realizzare questa gustosa torta rustica ospita in un fragrante guscio di pasta brisé, un ripieno goloso che farà di questa torta una pietanza saporita da gustare a pranzo, cena o da servire come sfizioso aperitivo.


Leggi anche: Quiche Lorraine ricetta

Tra le versioni francesi quella più famosa è la “quiche lorraine” originaria appunto della regione della Lorena dove oltre alla deliziosa pasta brisé il ripieno prevede della panna fresca unita a uova e pancetta.

Nasce in Francia intorno alla fine dell’ 800 durante il periodo della guerra franco-prussiana quando furono i francesi a dover cedere all’impero tedesco le regioni dell’Alsazia e della Lorena. In realtà l’etimologia della parola a poco a che fare con la lingua francese, infatti deriva dal tedesco “kuchen” che significa “tortatermine che nel passaggio storico-gastronomico ha subito dei cambiamenti dando origine al nome tradizionale “quiche”.

Quiche di zucchine foto e immagini

Raffaella Gambardella
  • Laureata in Lingue Straniere per la Comunicazione Internazionale
  • Docente di Lingua Spagnola
  • Autore specializzato in Ricette, Cucina, Fotografia
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.