Polpette di spinaci

Polpette di spinaci

Sommario

Croccanti e filanti le Polpette di spinaci nascondono in una panatura saporita un ripieno morbido e delicato... da gustare in un solo boccone!

Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
10 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Spinaci 600 gr
  • Acqua q.b.
  • Sale q.b.
  • Parmigiano 2 cucchiai
  • Pane raffermo q.b.
  • Uova 1
  • Pangrattato q.b.
  • Formaggio dolce q.b.
  • Olio di semi q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 147 kcal

Morbide, saporite e succose queste Polpette di spinaci saranno il contorno perfetto per il pranzo o la cena e il compromesso ideale per servire un aperitivo sano, sfizioso e dal successo assicurato. Pochi ingredienti di qualità per realizzare un piatto gustoso e delicato che soddisferà tutti i vostri commensali. Vediamo come preparare insieme queste deliziose Polpette di spinaci nella nostra ricetta passo passo!

Procedimento delle Polpette di spinaci

  1. Lavate con cura degli spinaci a foglia larga, adagiateli in una ciotola ampia ricolma d’acqua o sotto acqua corrente ed eliminate tutti i residui di raccolto.IMG-20200920-WA0038
  2. Scolate gli spinaci e rimuovete l’acqua in eccesso.
    Polpette di spinaci
  3. In una pentola dai bordi alti aggiungete 1/3 di acqua e una volta che sarà ben calda sistematevi gli spinaci poco alla volta. Grazie al calore tenderanno subito ad appassire e riuscirete ad inserirli tutti evitando di utilizzare due pentole diverse.
    IMG-20200920-WA0040
  4. Sbollentate gli spinaci per 4/5 minuti e scolateli. Lasciate gli spinaci ad asciugare per almeno un’oretta per eliminare tutta l’acqua in eccesso e prima di adoperarli strizzateli per renderli ben asciutti.
    20201121_195302
  5. Per rendere le nostre polpette ancora più morbide e facilmente lavorabili passate gli spinaci in un frullatore ad immersione. Bastano pochissimo colpi di lama per ottenere degli spinaci più fini, ma raccomandiamo di evitare di lavorarli troppo e non ridurli in crema perchè, troppo morbidi, potrebbero compromettere il risultato finale della preparazione.20201121_195330
  6. Una volta che avrete ottenuto degli spinaci più fini e lavorabili adagiateli in una ciotola e procedete alla preparazione delle polpette.20201121_201048
  7. Unite l’uovo intero, il parmigiano, il sale ed il pangrattato e mescolate con l’aiuto di un cucchiaio di legno.20201121_201229
  8. Unite la polpa di pane raffermo, bianco o integrale, e ripassatelo sotto acqua corrente per ammorbidirlo.20201121_202201
  9. Strizzate con attenzione il pane e unitelo ben asciutto all’impasto di uova e spinaci.
    20201121_202358
  10. Mescolate con cura ed amalgamate tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea e densa.
    20201121_203713
  11. In due ciotole separate sbattete in una le uova, e nell’altra disponete il pangrattato, il sale ed un cucchiaio di parmigiano per una panura croccante e dorata.20201121_203756
  12. Tagliate a dadini del formaggio stagionato o a pasta filata che più gradite.
    20201121_204019
  13. Prelevate un cucchiaio di impasto e adagiatelo al centro della mano, praticate un foro al centro e inserite il pezzetto di formaggio.20201121_204105
  14. Con rapidi movimenti richiudete ciascuna polpetta, sigillatela con cura e adagiatela nell’uovo ricoprendola completamente.20201121_204148
  15. Passate ciascuna polpetta ottenuta nel pangrattato ricoprendola in maniera uniforme per una frittura impeccabile e perfetta.20201121_204207
  16. Sistemate le polpette ottenute in un vassoio e lasciate rapprendere la panura in frigorifero almeno per 30 minuti prima di procedere alla frittura.20201121_213349
  17. Friggete le polpette in abbondante olio di semi e ritiratele quando saranno dorate e croccanti.
    20201121_214039
  18. Servite le polpette calde e filanti, da gustare a pranzo o a cena o come sfizioso aperitivo tra amici!
    PSFix_20201122_000250

Conservazione delle Polpette di spinaci

Queste deliziose polpette sono perfette se gustate previa cottura grazie alla panura croccante ed il cuore filante di formaggi. Ma se dovessero avanzare suggeriamo, innanzitutto, di lasciarle raffreddare completamente prima di conservarle.


Leggi anche: Polpette di spinaci

Non è necessario riporle in frigorifero, ma ben si conservano in un contenitore ben sigillato o avvolte in carta alluminio per circa 2 giorni. Basterà ripassarle qualche minuto in forno già preriscaldato al qualche secondo al microonde per ottenere di nuovo un prodotto buono e croccante come appena preparato.

Polpette di spinaci foto e immagini

Raffaella Gambardella
  • Laureata in Lingue Straniere per la Comunicazione Internazionale
  • Docente di Lingua Spagnola
  • Autore specializzato in Ricette, Cucina, Fotografia
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.