Orata in umido

Orata in umido

Sommario

Gustosa e genuina l'Orata in umido è un secondo piatto sano e salutare, facile da realizzare e con pochi ingredienti di sicura provenienza, meglio ancora se a Km0!

Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
20 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Orata 1 kg
  • Aglio 1 spicchio
  • Erbe aromatiche q.b.
  • Olio Extravergine di Oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Acqua 1/2 bicchiere
  • Pomodorini q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 280 kcal

Un secondo piatto ricco di proteine e Omega3, facile da preparare e perfetto per chi segue un regime alimentare restrittivo, l’Orata in umido è un’ottima riserva di vitamine, oltre che essere un piatto completo sano e salutare. Vediamo come preparare, in questa ricetta semplice e veloce, questa deliziosa Orata in umido nella nostra ricetta passo passo!

Procedimento dell’Orata in umido

  1. Come sempre, vi raccomandiamo di scegliere prodotti di prima qualità, soprattutto per quanto riguarda il pescato scegliete con cura la materia prima per portare in tavola un secondo piatto di successo e dal sapore unico e autentico. Lavate con cura l’orata e procedete ad eviscerarla, se non gradite fare quest’operazione a casa potete chiedere al vostro pescivendolo di fiducia di farlo per voi. Sciacquatela con cura sotto acqua corrente tiepida ed eliminate tutti i residui di pulizia. Adagiatela su di un tagliere e asciugate l’acqua in eccesso con della carta assorbente da cucina.20210113_194528
  2. Prima di procedere alla preparazione dell’orata vi suggeriamo di preparare con un po’ di anticipo un intingolo che dovrà essere il condimento principale del pescato. Se si lascia macerare per più di mezz’ora otterrete un condimento perfetto, saporito e profumato. In una ciotola unite un paio di cucchiai colmi di olio Evo, delle erbe aromatiche a vostro piacimento, il sale ed il pepe, se gradite.
    20210113_194817
  3. Tagliate a fette un limone bio.
    20210113_194853
  4. Farcite l’addome dell’orata con un spicchio d’aglio, spennellate le pareti con l’intingolo di olio e erbe aromatiche e massaggiate tutta la carne con cura o con l’aiuto di un pennello.20210113_195033
  5. Aggiungete le fette di limone bio e richiudete con cura.20210113_195050
  6. In una padella antiaderente ampia unite qualche giro di olio Evo, fate riscaldare e unite due spicchi di aglio. Lasciate dorare fin quando l’olio non si sarà ben insaporito e profumato.20210113_195251
  7. Con la restante parte dell’intingolo spennellate anche la superficie dell’orata in maniera uniforme, sia da una parte che dall’altra.
    20210113_195337
  8. Una volta che l’olio sarà ben caldo adagiate l’orata farcita nella padella e ponete la fiamma al minimo.20210113_195415
  9. Aggiungete 1/2 bicchiere d’acqua e 1/2 bicchiere di vino e preparate in fondo di cottura. Coprite e lasciate sfumare.20210113_195430
  10. Nel frattempo lavate dei pomodorini e tagliateli in piccoli pezzi.20210113_195540
  11. Unite i pomodorini e lasciate cuocere a fiamma bassa rigirando l’orata anche dall’altra parte. Lasciate cuocere ben coperta per 15/20 minuti.
    20210113_195735
  12. Servite l’orata ben calda e sfilettata, profumate con del rosmarino fresco e gustate accompagnata con un buon calice di vino bianco!
    PSFix_20210113_211614

Consigli per la preparazione dell’orata in umido

E’ ormai un luogo comune pensare che cucinare un buon pescato sia complicato, in realtà il pesce, soprattutto se freschissimo, non ha bisogno di lunghe preparazioni.


Leggi anche: Orata al cartoccio

Grazie al suo delicato sapore non necessita di essere cucinato in maniera complessa, anzi, pochi ingredienti, sani e genuini, sapranno esaltare il gusto inconfondibile del pesce fresco.

Per questa preparazione è preferibile optare per un pescato fresco evitando quello congelato, solitamente si trovano filetti di orata già puliti da usare all’occorrenza, ma per cucinarlo in umido, il pesce deve essere intero e ha bisogno di essere farcito per assorbire tutto l’aroma ed il gusto del limone e delle erbe aromatiche.

In sostituzione, potete variare questa ricetta, utilizzando una spigola al posto dell’orata. Le carni, tenere e bianche, sono molto simili per sapore e consistenza e la cottura in umido, si presta perfettamente a più tipi di pescato.

Orata in umido foto e immagini

Raffaella Gambardella
  • Laureata in Lingue Straniere per la Comunicazione Internazionale
  • Docente di Lingua Spagnola
  • Autore specializzato in Ricette, Cucina, Fotografia
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.