Involtini di pollo alle erbe aromatiche


Involtini di pollo alle erbe aromatiche

Sommario

Morbidi e succosi questi involtini di pollo sono facilissimi da realizzare e dal successo assicurato!

Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
20 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Fettine di petto di pollo 10
  • Formaggio fuso a fette 5
  • Prosciutto cotto 200 gr
  • Olio Extravergine di Oliva q.b.
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • Spezie per arrosto 1 cucchiaio
  • Rosmarino 1 ciuffetto
  • Sale q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 569 kcal

Una ricetta semplice e veloce, gli involtini di pollo alle spezie sono un ottimo salvacena! La deliziosa farcitura li renderà morbidi e succosi e lasceranno a bocca aperta grandi e piccini. Vediamo come preparare gli involtini speziati in questa ricetta passo passo!


Procedimento degli involtini di pollo speziati

  1. Se avete già a disposizione le fettine di pollo tagliate potete procedere già alla preparazione, se invece avete in dotazione il petto di pollo intero procedete prima all’eviscerazione e taglio aiutandovi con un coltello a lama sottile ed un batticarne. Le fettine di pollo dovranno essere molto sottili per agevolare la farcitura e mantenere la carne morbida in cottura.20200926_211349
  2. Dopo aver battuto per bene le fettine di pollo, adagiatele una ad una sul tagliere e iniziate a farcire. Abbiamo utilizzato delle fettine di formaggio fuso e del prosciutto cotto, ma essendo un prodotto molto versatile potete variare la farcitura come più gradite aggiungendo delle verdure o sostituendo al prosciutto cotto, del crudo o della bresaola o del formaggio stagionato. Dopo aver disposto gli ingredienti per la farcia al centro della fettina di pollo, procedete ad avvolgere la carne partendo da uno dei lati per tutto la lunghezza. Fissate la chiusura dei lembi con uno stuzzicadenti e procedete a farcire le altre fette.
    20200926_211518
  3. Una volta che tutti gli involtini saranno pronti e farciti, adagiateli su di un piatto e preparate la padella dove procederete con la cottura.20200926_212117
  4. Utilizzate una padella possibilmente antiaderente e versate poco olio Evo. Una volta che sarà ben caldo, abbassate la fiamma e adagiate gli involtini e lasciate cuocere per qualche minuto su entrambi i lati.
    20200926_212426
  5. Sfumate con il vino bianco e lasciate cuocere fin quando il formaggio, sciogliendosi, formi sul fondo una deliziosa crema che renderà gli involtini morbidi e succosi.20200926_212457
  6. Lasciate cuocere sempre a fiamma bassa per 15 minuti e aggiungere a fine cottura le spezie che avete scelto, il sale e qualche rametto di rosmarino.20200926_212555
  7. Concludete la cottura cuocendo gli involtini a fiamma vivace per pochi minuti, servite su di piatto da portata con l’aggiunta di altro rosmarino fresco e gustateli caldi e filanti.PSFix_20200926_221621


Per una farcitura alternativa

Gli involtini di pollo sono un’ottima base per realizzare dei piatti sfiziosi e saporiti. Semplicissimi da realizzare non necessitano di una cottura prolungata. Potete anche scegliere del tacchino se non gradite il pollo, oppure farcire l’interno con altri salumi o verdure. In abbinamento al formaggio e al prosciutto sono sicuramente più appetibili anche per i più piccini, ma potrete sbizzarrirvi in tante altre varianti più sane come verdure grigliate, sottoli o formaggi locali a pasta filata. Grazie alla loro versatilità si prestano per essere presentati come un ottimo secondo piatto sia a cena che a pranzo, oppure se realizzati in formato finger food sono l’idea vincente per allestire ricchi aperitivi in compagnia.


Leggi anche: Involtini di pollo con asparagi

Involtini e tradizioni italiane

Sapevate che gli involtini hanno origini lontane e sono diffusi in tutto il mondo sotto nomi diversi? Solo in Italia esistono più di 100 tipi diversi di involtini che variano il loro contenuto passando dalla carne al pesce alle verdure a foglia larga. Tipico del Lazio è l’abbuticchio un involtino di trippa di pecora, tipico della città di Torrice, mentre tra le tante varietà di “braciole” o “brasciole” spiccano le più note di capra, tipiche della Campania e le “bombette” pugliesi.

La carne è solitamente alla base delle preparazioni più gustose e può essere di maiale o di vitello come suggeriscono i ben noti saltimbocca i tipici involtini di carne di vitello rivestito e condito con prosciutto crudo e salvia, marinato nel vino bianco e olio. Dal Nord al Sud gli involtini si presentano in mille modi diversi e dal Piemonte arriva sulle nostre tavole il “caponét” un delizioso involtino di cavolo verza, ripieno con carne suina e pangrattato.

Dalla Valle d’Aosta, invece, giungono gli “involtini di Fenìs” una ricca preparazione fatta di carne di vitello ripiena di mocetta e fontina mentre dalla Puglia una famosa ricetta, impegnativa e saporita, ci parla di tradizioni gastronomiche secolari. Sono gli “gnummareddi” involtini di interiora stretti all’interno di un budello di agnello o di capretto unito a qualche foglia di prezzemolo e semi di finocchio selvatico.

involtini-pollo-ripieno

Involtini e tradizioni internazionali

Dal bacino del Mediterraneo fino alla Grecia questa specialità si presenta sotto forme diverse come i “dolma” degli involtini di foglia di vite farciti di carne macinata, riso o grano e verdure tipiche dei Balcani e del Medio Oriente. Dall’Egitto arriva, invece, la “fila” una pasta sfoglia arrotolata con ripieno di carne e formaggio e direttamente da Atene i “kourkoubinia” involtini di baklava fritti, lunghi e rigati con ripieno di noci e poi intinti nel miele.


Potrebbe interessarti: Carote in umido

Dal lontano Oriente arrivano pietanze che profumano di spezie antiche come i “chà giò” involtini fritti di carne di maiale tritata tipici della cucina vietnamita e i famosissimi “involtini primavera” preparati con una pastella fritta al cui interno vi sono verdure sminuzzate tipici della cucina cinese, mentre dalle Filippine arriva la “lumpia” molto simile agli involtini cinesi e molto consumata nelle cucine filippine e indonesiane.

Involtini di pollo alle erbe aromatiche foto e immagini

Commenti: Vedi tutto