Cernia al vino bianco


cerniaLa cernia al vino bianco rappresenta uno squisito secondo piatto a base di pesce. E’ una pietanza molto gradita che si prepara con facilità ed è ottima in qualsiasi occasione.

Ingredienti:

  • 4 grosse fette di cernia del peso di circa 250 gr.
  • 1 abbondante trito di erbe aromatiche (timo, prezzemolo e basilico)
  • circa 3 cucchiai d’olio
  • una noce di burro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 mestolo di brodo vegetale
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale
  • pepe

Preparazione:

Versare l’olio in una teglia, unirvi il trito di erbe aromatiche insieme a quello di aglio e cipolla, quindi condire con sale e pepe. Sul trito accomodarvi le fette di cernia, bagnarle con il vino bianco e poi farlo evaporare a fuoco vivace.

Far sciogliere nel brodo due cucchiaini di salsa di pomodoro e versarlo sul pesce, poi continuare la cottura a fuoco moderato per un’altra mezz’ora o meno (la cottura dipende dalla grandezza dei tranci di pesce, quindi conviene controllare prima dei trenta minuti per evitare che la cernia si disfi). Quando le fette di cernia saranno cotte a puntino, toglierle dalla pentola, accomodarle sul piatto da portata e tenerle in caldo.

Passare subito al setaccio il sugo, aggiungervi il burro, mescolare ben bene, e infine versarlo sul pesce. Servire questo succulento secondo a base di pesce subito.

Paolano
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger

Google News

Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta