Brasato al barolo


Bue brasato al baroloLa preparazione di questo gustoso piatto a base di carne è molto lunga (circa 12 ore) e difficile, quindi vi consigliamo di prepararla per occasioni davvero particolari e se avete abbastanza tempo a disposizione.


Il risultato è comunque eccezionale perché il bue brasato al barolo è una leccornia da provare.

Ingredienti (dosi per 8 persone):

  • 1 Kg. e 1/2 di culaccio di bue
  • 4 bicchieri di Barolo
  • 50 gr. di pancetta
  • 100 gr. di grasso di prosciutto
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 manciata di funghi secchi ammollati in acqua e strizzati (vanno bene anche quelli freschi)
  • qualche grano di pepe
  • un po’ di farina
  • cipolle
  • carote
  • sedano
  • 1 foglia di lauro
  • 1 bicchierino di Cognac
  • sale
  • pepe

Preparazione:

Lardellare la carne con pezzettini di pancetta e di carota, poi accomodarla per otto ore in una marinata fatta con Barolo, sedano, 1 fettina di cipolla, 1 foglia di lauro, due spicchi d’aglio schiacciati e grani di pepe. Aver cura di rivoltarla di tanto in tanto durante quest’arco di tempo.


Leggi anche: Carbonada alla piemontese

Bue brasato al baroloIn una pentola a parte preparare un trito con un quarto di cipolla e il grasso di prosciutto e farlo soffriggere. Quando la cipolla si sarà dorata, aggiungere la carne dopo averla sgocciolata e infarinata.

Farla rosolare da entrambe le parti, poi aggiungere i funghi tritati e anche la marinata.

Aggiustare di sale e pepe e far cuocere per tre ore a fuoco moderato aggiungendo dell’acqua ogni qual volta la salsa si addensa troppo. Quando la carne sarà cotta al punto giusto, toglierla dalla pentola, affettarla e accomodare le fette in un piatto da portata caldo.

Aggiungere nella salsa il Cognac e con essa ricoprire la carne affettata. Volendo accompagnare questo piatto con del riso pilaf o con degli gnocchi conditi con molto parmigiano grattugiato e burro.

Paolano

Commenti: Vedi tutto