Timballo di melanzane alla siciliana


Timballo di melanzane alla siciliana

Sommario

Timballo di melanzane alla siciliana un gustoso piatto per ogni occasione: ricetta, ingredienti, dosi, preparazione, calorie e foto

Tempo di preparazione:
1 ora
Tempo di cottura:
25 minuti
Quantità:
8

Ingredienti Ricetta

  • Malanzane 1 kg
  • Sugo di pomodoro q.b
  • Olio per frittura 500 ml
  • Formaggio pecorino 100 gr
  • Scamorza affumicata 1
  • Scamorza bianca 1
  • Fontina 200 g
  • Basilico 1 ciuffo
  • Sale e pepe q.b

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 650

Timballo di melanzane



Preparazione del Timballo di melanzane alla siciliana

Procuratevi delle melanzane fresche e sode e del basilico fresco possibilmente appena raccolto.

Timballo alla siciliana-ingredienti

Per prima cosa preparate del sugo fresco con pomodori pelati passati al setaccio, aglio olio e sale quanto basta e con molto basilico  Mescolate di tanto in tanto e a cottura ultimata, spegnete il fuoco.

Salsa-pomodori


Leggi anche: Sugo con melanzane

Nel frattempo lavate le melanzane in acqua fredda, asciugatele e spuntate le due estremità.

melanzane-salatura

Affettate le melanzane con la mandolina oppure con l’affettatrice. Le fette devono avere lo stesso spessore. Eliminate quelle che hanno molti semi.

Mettete le fette di melanzane in un colapasta, salatele e lasciatele riposare per 10 -15 minuti. In questo modo perderanno l’acqua amara di vegetazione.

Trascorso il tempo indicato, sciacquate le melanzane con acqua fredda e poi strizzatele con le mani  e disponetele su un foglio di carta assorbente da cucina o su un canovaccio pulito.

A questo punto versate l’olio in una padella e quando è ben caldo friggetevi le fette di melanzane, poche per volta, fino a quando non saranno belle dorate su entrambi i lati.

Mettete le fette di melanzane già fritte in un colapasta o su carta assorbente da cucina. In questo modo perderanno l’eccesso di olio assorbito in cottura.

melanzane-frittura

Procedete allo stesso modo fino a completa frittura delle melanzane.

Melanzane-fette-fritte

Mettete sul fuoco una pentola piena d’acqua, salatale e portatela a bollore.Nel frattempo riducete a tocchetti la scamorza bianca, quella affumicata e la Fontina.

scamorza-affumicata

Quando l’acqua bolle, calate la pasta, (bucatini, penne, ziti o altro) e lessatela per pochi minuti, la metà del tempo indicata sulla confezione.

pasta

Dopo scolatela.

Pasta-condita

Conditela con una parte del sugo di pomodoro preparato e mescolate.

Aggiungete una generosa dose di pecorino romano grattugiato, un po’ di pepe, i pezzetti di scamorza e di Fontina e alcune fette di melanzane e mescolate ben bene.
Prendete uno stampo per dolci apribile, foderatelo con carta da forno.

Stampo

Mettete sul fondo dello stampo un po’ di sugo.

Tappezzate la base dello stampo e i bordi con le fette di melanzane.

Timballo di melanzane preparazione

Fate in modo che le fette di melanzane pendano dal bordo.

Riempite lo stampo con la pasta condita e livellatela con la spatola.

Timballo di melanzane

Richiudete il ripieno girando verso l’interno le fette di melanzane.

Timballo alla siciliana-chiusura

Per completare la chiusura utilizzate altre fette di melanzane fritte.

Timballo di melanzane-procedimento

Cospargete la superficie del timballo con un po’ di salsa di pomodoro e formaggio.

Timballo-melanzane-formaggio

Cottura del Timballo di melanzane alla siciliana

Trasferite lo stampo in forno caldo a 190° per circa 25 minuti o il tempo necessario alla formazione di una crosta croccante sul fondo, lungo il bordo e sulla superficie del timballo.

Timballo alla siciliana-cottura

Dopo la cottura, sfornate il Timballo alla Siciliana e fatelo intiepidire, qualche minuto, a temperatura ambiente.

Dopo, aprite la cerniera dello stampo, e trasferite il timballo su un vassoio da portata.

Timballo alla siciliana -melanzane

A questo punto tagliatelo a fette e servite in tavola.

Timballo alla siciliana-fetta

Potrete servire questo gustoso e scenografico primo piatto caldo o freddo, a pranzo e a cena.

Timballo pasta-siciliana

Consigli

Potete preparare il timballo di melanzane alla siciliana utilizzando vari di pasta anche con gli anelletti, una pasta a forma di anelli oppure con il riso.
Potete condire il timballo preparando un ragù di carne e arricchirlo con pezzetti di salame e uova sode.

Potete sostituire le melanzane lunghe con quelle tonde, dal gusto più delicato, tagliarle a fette e  grigliarle sulla piastra sempre dopo averle cosparse di sale, lasciate riposare e poi sciacquate sotto il getto della fontana.

Timballo di melanzane

Curiosità sulla melanzana

Il nome scientifico della melanzana è Solanum melongena. Si tratta di una pianta erbacea originaria dell’Asia, introdotta in Italia dagli Arabi nel 400 d.C.

Esistono varietà diverse per forma e dimensioni dei frutti e delle foglie: ovali, tonde o bislunghe.

Il caratteristico colore viola intenso, quasi nero, che hanno le melanzane è dovuto alla naturale difesa che la pianta attua nei confronti dei raggi ultravioletti del sole.

Galleria foto ricette melanzane

LauraB

Commenti: Vedi tutto