Sformato di gnocchetti di patate al forno

Sformato di gnocchetti di patate al forno

Sommario

Un primo piatto rapido e facile da realizzare! Gli Gnocchetti al forno sono uno sformatino di pasta condito con pochi ingredienti per un risultato croccante e sfizioso da gustare caldo e fumante appena sfornato!

Tempo di preparazione:
10 minuti
Tempo di cottura:
15 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Gnocchetti di patate 500 gr
  • Salsa di pomodoro 200 ml
  • Cipolla bianca 1/2
  • Olio Extravergine di Oliva q.b.
  • Mozzarella fiordilatte 120 gr
  • Parmigiano q.b.
  • Sale q.b.
  • Basilico fresco q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 380 kcal

Questo delizioso sformato, profumato e croccante sarà la scelta ideale per il pranzo delle festività o semplicemente per quello domenicale. Semplice e facile da preparare darà grandi soddisfazione a tavola grazie alla sua consistenza morbida ed avvolgente arricchita dal sapore fresco di pomodoro e mozzarella, il connubio perfetto per eccellenza. Vediamo come preparare insieme questo delizioso primo piatto nella nostra ricetta passo passo!

Procedimento dello Sformato di gnocchetti di patate al forno

  1. Se non avete tempo per realizzare gli gnocchi fatti in casa potete acquistare delle chicche di patate già pronte. Se scelti di ottima qualità, al supermercato o in un pastificio artigianale, il risultato sarà in ogni caso eccellente.20201117_200854
  2. In un pentolino unite poco olio Evo e la cipolla bianca e lasciate soffriggere per qualche minuto.20201117_201112
  3. In una ciotola dosate della passata di pomodoro o dei pomodori pelati passati al passaverdure e regolare di sale.20201117_201217
  4. Tagliate a dadini la mozzarella ed abbiate cura di conservarla in frigorifero per almeno 12 ore prima della preparazione così da avere un risultato asciutto e filante. La mozzarella, adoperata fresca, potrebbe rilasciare troppa acqua in cottura e rischiare di compromettere il risultato finale del piatto.
    20201117_201357
  5. Unite la salsa di pomodoro alla base di soffritto e aggiungete delle foglioline di basilico fresco per profumare.20201117_201751
  6. In una pentola dai bordi alti fate bollire abbondante acqua, salate quando avrà raggiunto il punto di bollore e aggiungete gli gnocchetti freschi.
    20201117_202034
  7. Gli gnocchi non necessitano di una cottura prolungata, anzi, bastano pochi minuti e non appena affiorano a galla è arrivato il momento di scolarli.
    20201117_202112
  8. A fiamma spenta unite gli gnocchi ben scolati alla salsa di pomodoro e mescolate con cura con l’aiuto di una spatola per evitare di sfaldarli.
    20201117_202155
  9. Aggiungete il parmigiano e mantecate delicatamente.20201117_202304
  10. Unite la mozzarella tagliata a dadini e amalgamate con molta delicatezza e lasciate sciogliere.20201117_202333
  11. Adagiate gli gnocchetti in una teglia e livellate la superficie.20201117_202455
  12. Cospargete la superficie dello sformato con parmigiano e pangrattato e cuocete in forno statico a 180° per 18/20 minuti o fin quando non saranno ben dorati.
    20201117_202537
  13. Sfornate e gustate caldi, croccanti e filanti!
    PSFix_20201118_003844

Conservazione dello Sformato di gnocchetti

Come tutte le preparazioni da forno, gli gnocchi come la pasta, possono essere conservati fino a 3 giorni dalla preparazione. E’ indiscutibile che il sapore ed il gusto unico di una pietanza al forno calda e filante sia migliore previa preparazione, ma anche gli gnocchi possono essere conservati per qualche giorno senza perdere bontà e prelibatezza.


Leggi anche: Forno elettrico o forno a gas? Quale scegliere? Costi, consumi e funzioni.

Se avete preparato uno sformato abbastanza grande e ne sono avanzate più porzioni potete conservarle singolarmente in delle vaschette di alluminio. Sistemate in frigorifero saranno ottime come appena preparate e possono essere conservate per almeno 2 giorni, ancora più buone se riscaldate in una padella antiaderente con l’aggiunta di altro parmigiano per renderli dorati e croccanti. In alternativa, potete ripassarli al forno o meglio ancora per qualche secondo al microonde per restituirgli lo stesso sapore originale, proprio come appena sfornati!

Sformato di gnocchetti di patate al forno foto e immagini

Raffaella Gambardella
  • Laureata in Lingue Straniere per la Comunicazione Internazionale
  • Docente di Lingua Spagnola
  • Autore specializzato in Ricette, Cucina, Fotografia
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.