Risotto cremoso alla zucca rossa


Risotto cremoso alla zucca rossa

Sommario

Cremoso e delicato il Risotto alla zucca rossa è un primo piatto sano che può essere preparato in tutte le stagioni dell'anno!

Tempo di preparazione:
15 minuti
Tempo di cottura:
20 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Riso Carnaroli 400 gr
  • Zucca rossa 400 gr
  • Cipolla bianca 1/2
  • Aglio 2 spicchi
  • Olio Extra Vergine di Oliva q.b.
  • Brodo vegetale 600 ml
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • Burro 1 noce
  • Parmigiano q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 340 kcal

Il Risotto cremoso alla zucca rossa è un ottimo primo piatto, sano e ricco di vitamine che può essere consumato durante tutto l’anno. Sicuramente il periodo di raccolta migliore della zucca è la stagione autunnale. La semina che avviene tra maggio e giugno ci consente di avere un ottimo raccolto tra settembre e ottobre.


La zucca rossa, grazie alle sue note dolciastre, si presta a molte preparazioni sia dolci che salate. Può essere congelata a tocchetti, ripulita della buccia e conservata in congelatore per 4/5 mesi e utilizzata durante tutto l’anno. Vediamo come preparare insieme questa deliziosa ricetta passo passo del Risotto cremoso alla zucca rossa!

Procedimento del Risotto cremoso alla zucca rossa

  1. Prima di iniziare con la preparazione del risotto suggeriamo di preparare un brodo vegetale. Potete realizzarlo in casa con poche verdure fresche che avete in dotazione o, se avete poco tempo a disposizione, potete utilizzare un comune dado da cucina.
    IMG-20201006-WA0061
  2. In una padella antiaderente preparate un fondo di soffritto unendo due cucchiai di olio Evo, la cipolla bianca tagliata in piccoli pezzi e due spicchi di aglio interi. Una volta che saranno ben dorati ritirate l’aglio e lasciate solo la cipolla.
    IMG-20201006-WA0055
  3. Unite la zucca rossa che avrete tagliato a tocchetti e lasciate cuocere per qualche minuto a fiamma vivace.IMG-20201006-WA0056
  4. Aggiungete qualche mestolo di brodo e proseguite con la cottura fin quando la zucca non si sarà ben disciolta.IMG-20201006-WA0073
  5. Una volta che la zucca sarà ben amalgamata potete aggiungere il riso.
    IMG-20201006-WA0064
  6. Prendete una padella antiaderente e versatevi il riso. Lasciate tostare a fiamma media per qualche minuto con una noce di burro e aggiungete a filo il vino bianco.IMG-20201006-WA0057
  7. Tostate e mantecate il riso per qualche minuto a fiamma bassa mescolando con un cucchiaio di legno.IMG-20201006-WA0060
  8. Ritirate il riso dalla padella e versatelo nella padella dove avete cotto la zucca.
    IMG-20201006-WA0065
  9. Mescolate con un cucchiaio di legno per amalgamare bene gli ingredienti e lasciate cuocere per qualche minuto.IMG-20201006-WA0076
  10. Proseguite la cottura del riso aggiungendo qualche mestolo di brodo caldo.
    IMG-20201006-WA0069
  11. Continuate con la cottura del riso facendo attenzione a non aggiungere troppo brodo. Fate in modo da unirlo poco volta e, sempre mescolando, proseguite con la cottura fino a raggiungere una consistenza cremosa.
    IMG-20201006-WA0066
  12. Quando il riso sarà quasi cotto unite il parmigiano, mantecate per bene e unite il prezzemolo tritato.IMG-20201006-WA0072
  13. A cottura ultimata, trasferite il risotto in un piatto da portata, spolverizzate con altro prezzemolo tritato e gustate caldo!PSFix_20201006_145626


Leggi anche: Zucca fresca conservazione

Come conservare la zucca rossa?

La zucca rossa è un prodotto tipicamente autunnale la cui semina avviene tra maggio e giugno e il periodo di massima raccolta è tra settembre e ottobre. E’ molto versatile e si può facilmente abbinare a preparazioni sia dolci che salate. Nota per le sue grandi dimensioni, capita spesso di acquistarne una fetta o una metà, ma se proprio non resistete alla tentazione di acquistarne una intera e non sapete come conservarla, vi lasciamo qualche suggerimento di conservazione così da poter gustare questo delizioso ortaggio per tutto l’anno!

In congelatore
La soluzione ideale è conservare la zucca in congelatore. Il procedimento per la conservazione è molto semplice, va innanzitutto decorticata e dopo aver rimosso sia la polpa che i semi tagliatela a cubetti. Sistematela in sacchetti per congelazione o in contenitori per alimenti e riponetela nel congelatore.

In frigorifero
Se non avete consumato tutta la zucca che avete acquistato e siete certi di adoperarla nei prossimi 3/4 giorni potete conservarla in frigorifero con la buccia o senza. Abbiate cura di coprire il lato del taglio con pellicola per alimenti o carta alluminio per evitare che si secchi.

In barattolo
Se dovesse avanzare della zucca un’ottima idea potrebbe essere quella di realizzare dei deliziosi barattoli sott’olio da usare durante l’inverno o da decorare e regalare per gustosi regali sotto l’albero. Seguite la nostra ricetta passo passo per preparare la deliziosa conserva di Zucca sott’olio!


Potrebbe interessarti: Risotto alla zucca ricetta

Risotto cremoso alla zucca rossa foto e immagini

Commenti: Vedi tutto