Risotto con gli asparagi

Risotto con gli asparagi

Sommario

Genuino e nutriente il Risotto con gli asparagi è un primo piatto ricco di gusto e di vitamine.Dalle spiccate proprietà benefiche e famosi per le innate doti depurative gli asparagi sono ortaggi Ipocalorici e ricchi di sali minerali e vitamine.

Tempo di preparazione:
15 minuti
Tempo di cottura:
20 minuti
Quantità:
2

Ingredienti Ricetta

  • Asparagi 200 gr
  • Brodo vegetale 500 ml
  • Cipolla bianca 1/2
  • Riso Carnaroli 300 gr
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • Burro 1 noce
  • Parmigiano q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 340 kcal

Genuino e nutriente il Risotto con gli asparagi è un primo piatto ricco di gusto e di vitamine. Gli asparagi sono ortaggi dalle spiccate proprietà benefiche e sono famosi per le loro innate doti depurative. Ipocalorici e ricchi di sali minerali e vitamine si raccolgono soprattutto nella tiepida stagione primaverile quando i germogli risultano ancora molto teneri, sono inoltre una importante riserva di proprietà benefiche per il nostro organismo e ottimi alleati della nostra salute grazie al notevole apporto di fibre e proteine. Vediamo come preparare insieme questo delizioso e nutriente Risotto con gli asparagi nella nostra ricetta passo passo!

Procedimento del Risotto con gli asparagi

  1. Per prima cosa procedete con la pulizia degli asparagi che vanno selezionate con cura evitando di acquistare prodotti dal colore poco acceso e con le estremità dal colore giallognolo, segno evidente che una parte dei gambi è già secca. Liberate i fascetti di asparagi dagli elastici avendo cura di rimuovere i fusti marci dalle punte visibilmente rovinate.20201028_114837
  2. Lavate accuratamente gli asparagi sotto acqua corrente e tagliate con estrema cura le punte e tenetele da parte.20201028_125001
  3. Lasciate asciugare gli asparagi, rimuovete la parte finale riconoscibile dal colore più chiaro e con l’aiuto di un coltellino raschiate le estremità più dure rendendole più fini.20201028_115551
  4. Pelateli con cura procedendo con movimenti verticali dall’alto verso il basso finché lo stelo non risulterà pulito e privo della parte verde filamentosa.20201028_124948
  5. Una volta che saranno ben puliti pareggiateli tagliando le estremità con un coltello affilato così da favorire una cottura uniforme.20201028_202208
  6. In base alla destinazione finale del piatto, una volta cotti, potete procedere al taglio degli asparagi che più desiderate.20201028_202312
  7. Tagliati in piccoli pezzi potete ridurli in crema con un frullatore ad immersione per realizzare molteplici ricette, questa scelta è la migliore se la destinazione finale della vostra preparazione è un delizioso e cremoso risotto.
    20201028_202414
  8. Una volta ottenuta la crema di asparagi tenetela da parte fino al momento dell’utilizzo per condire il vostro risotto.20201028_202801
  9. Pesate il riso in base ai commensali e sciacquatelo rapidamente sotto acqua corrente per eliminare un po’ di amido in eccesso.20201028_203324
  10. Preparate un brodo leggero da fare con poche e semplici verdure o se non avete molto tempo utilizzate 1/2 dado da cucina disciolto in 500 ml di acqua.20201028_204059
  11. In una padella antiaderente ampia sciogliete una noce di burro senza farla friggere.
    20201028_204219
  12. Unite la cipolla bianca tagliata in listarelle molto sottili e lasciate dorare.
    20201028_204354
  13. Una volta che il burro si sarà ben insaporito e la cipolla ben dorata unite il riso e iniziate con la tostatura.20201028_204450
  14. Dopo che il riso si sarà ben tostato a fiamma media aggiungete 1/2 bicchiere di vino bianco e lasciate sfumare.20201028_204542
  15. Una volta che il vino si sarà ben sfumato unite la crema di asparagi al riso.
    20201028_204646
  16. Mescolate con cura per amalgamare per bene tutti gli ingredienti e procedete con la cottura a fiamma media.20201028_204728
  17. Unite qualche mestolo di brodo e lasciate cuocere lentamente girando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.20201028_204739
  18. Ricoprite con il brodo il riso e lasciate cuocere a fiamma viva.
    20201028_204825
  19. Quando il riso sarà quasi cotto unite le punte di asparagi.
    20201028_205319
  20. Mescolate con cura e con estrema delicatezza per evitare di sfaldarle.
    20201028_210003
  21. Una volta conclusa la cottura unite il parmigiano a fiamma spenta e mantecate amalgamando con cura per un risultato cremoso e vellutato.20201028_210444
  22. Lasciate riposare in padella per qualche minuto prima di servire.
    20201028_210543
  23. Servite su di un piatto da portata e, se volete, spolverate con altro parmigiano e gustate caldo!
    PSFix_20201030_121129

Risotto con gli asparagi foto e immagini


Leggi anche: Risotto con verza e salsiccia

Raffaella Gambardella
  • Laureata in Lingue Straniere per la Comunicazione Internazionale
  • Docente di Lingua Spagnola
  • Autore specializzato in Ricette, Cucina, Fotografia
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.