Ricetta Fettuccine alla papalina


Ricetta Fettuccine alla papalina

Sommario

Le fettuccine alla papalina preparate con uova, prosciutto piselli e crema di panna possono essere servite come piatto unico: ricetta, ingredienti, dosi, calorie e foto

Tempo di preparazione:
15 minuti
Tempo di cottura:
10 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Fettuccine 300 g
  • Burro 50 g
  • Cipolla 1
  • Prosciutto crudo 100 g
  • Uova medie 3
  • Sale e pepe q.b
  • Panne da cucina 200 ml
  • Parmigiano grattugiato 50 g

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 320

Fettuccine alla papalina


Preparazione delle fettuccine alla papalina

Per preparare questo primo piatto facile e veloce occorrono delle fettuccine o tagliatelle all’uovo,  cipolla, uova, panna liquida, prosciutto crudo.

fettuccine-papalina-ingredienti

Per prima cosa portata a bollore una pentola d’acqua e salatela quanto basta.

prosciutto crudo-strisce

Tagliate il prosciutto crudo a striscioline.

cipolle

Sfogliate una cipolla bianca o ramata, dividetela a metà e poi tagliatela a fette sottilissime.

burro-soffritto

Prendete una padella antiaderente mettetela sul fuoco a fiamma bassa e fatevi fondere il burro.

soffritto-burro-cipolla

Aggiungete la cipolla affettata e fatela imbiondire a fiamma bassa. Aggiungete un po’ di acqua calda e fate cuocere la cipolla.

Unite al soffritto di cipolla e burro le striscioline di prosciutto.

soffritto-cipolle-prosciutto

Mescolate e fate insaporire il tutto per 2 -3 minuti. Se il sugo dovesse essere troppo denso aggiungete un cucchiaio di acqua bollente. Mescolate bene bene e spegnete il fuoco.

cottura-soffritto.cipolla-prosciutto

Prendete una terrina, sgusciatevi le uova.

tuorli-albumi

Aggiungete 3 pizzichi di sale, il parmigiano grattugiato e battete con una frusta.

battuto-di-uova

Aggiungete al battuto di uova la panna liquida da cucina.

panna-uova

Mescolate ben bene fino per amalgamare il tutto.

uova-panna

Quando avrete ottenuto una crema omogenea, aggiustate di sale ed aggiungete un pizzico di pepe.

crema-uova-panna

Quando l’acqua bolle calatevi la pasta e fatela cuocere al dente.

fettuccine-cottura

Mettete da parte un mestolo di acqua di cottura della pasta.

Saggiate la cottura della pasta.

pasta-cottura

Scolate la pasta.

pasta-cotta

Versatela nel soffritto di cipolle e mescolate ben bene.

fettuccine-prosciutto-cipolla
Mescolate ben ben per amalgamare il tutto.

tagliatelle-prosciutto-cipolla

Togliete la padella dal fuoco.

Tagliatelle-crema-panna

Irrorate uniformemente la pasta con la crema di panna ed uova.

fettuccine-crema-panna-uova

Mescolate velocemente e regolate di pepe.

fettuccine-papalina-preparazione

Impiattate le fettuccine alla papalina e servitele in tavola ben calde con la crema di panna ed uova.

fettuccine-papalina-ricetta

Consigli

Le fettuccine alla papalina vanno gustate calde e al momento.

Se vi avanzano potete trasformarle in frittata di pasta magari aggiungendo qualche altro uovo.

pasta-all’uovo-ricetta

Suggerimenti

Se siete amanti della pasta fatta in casa potete preparare le fettuccine per 4 persone impastando 300 grammi di farina con 3 uova,un filo d’olio e un pizzico di sale.

Formate un panetto omogeneo e fatelo riposare per 30 minuti coperto con un canovaccio. Trascorso il tempo indicato  armatevi di matterello e tirate una sfoglia non troppo sottile. Arrotolatela sul piano da lavoro e tagliatela a fettuccine larghe 1 centimetro.

Curiosità

Le fettuccine alla papalina sono un’antica ricetta romana che portano il nome in onore di Papa Pio   XII. Durante il suo pontificato il cuoco del Papa pensò bene di apportare una piccola modifica alla ricetta classica della carbonara: sostituì  il prosciutto alla pancetta e il parmigiano al pecorino, al battuto di uova aggiunse la panna creando un piatto delicato e saporito al tempo stesso che fu apprezzato da sua Santità e dai suoi commensali.

Galleria foto ricette pasta all’uovo

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta