Ravioli con stracchino e noci

Ravioli con stracchino e noci

Sommario

Un primo piatto facilissimo da realizzare, saporito e gustoso grazie alla crema delicata di stracchino e arricchito con noci e parmigiano!

Tempo di preparazione:
10 minuti
Tempo di cottura:
5 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Ravioli 400 gr
  • Stracchino 400 gr
  • Parmigiano 2 cucchiai
  • Noci q.b.
  • Sale q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 340 kcal

Siete sempre di corsa e non avete preparato nulla per il pranzo? La nostra proposta per questo primo piatto semplice e veloce si rivelerà saporita e gustosa e, la annoterete tra le ricette dell’ultimo minuto, per un pranzo al volo dal successo garantito.

Se le vostre giornate sono sempre intense e la vostra rubrica carica di impegni, è una buona abitudine tenere in dispensa della pasta fresca farcita se volete concedervi una pausa di gusto anche se il tempo è poco e non avete molta voglia di cucinare.

La nostra proposta vi suggerisce di abbinare a dei gustosi ravioli ripieni, una cremosa salsa con stracchino da preparare in pochissimi minuti. Giusto il tempo di lasciar cuocere la pasta e la vostra salsa sarà pronta per insaporire un primo piatto davvero gustoso! Vediamo come preparare insieme i Ravioli con stracchino e noci nella nostra ricetta passo passo!

Procedimento dei Ravioli con stracchino e noci

  1. Lo stracchino è tra i formaggi freschi meno grassi più apprezzati in cucina. La sua cremosità lo rende il condimento perfetto per farciture, salse o delizioso da spalmare su di una buona fetta di pane casereccio caldo per una pausa di gusto o un aperitivo originale. Lo stracchino ben si conserva in frigorifero, anche per due settimane, ed è un formaggio comodo da tenere in dispensa per arricchire le ricette dell’ultimo minuto, come questo buon piatto di ravioli!
    20201122_133345
  2. In una ciotola capiente unite lo stracchino, il parmigiano ed un pizzico di sale e mescolate energicamente con una frusta unendo se necessario un mestolo di acqua di cottura per stemperare meglio il formaggio qualora dovesse essere troppo compatto.
    20201122_133438
  3. Dopo aver aggiunto l’acqua di cottura procedete a ridurre gli ingredienti in crema che sarà la base per il condimento dei vostri ravioli.20201122_133516
  4. Tra i banchi dei supermercati si trovano molti tipi di pasta ripiena: tortellini, ravioli, agnolotti e ravioloni! Tutti perfetti per essere abbinati a sughi di diverso tipo, dalla salsa di pomodoro tradizionale ai formaggi freschi come stracchino o gorgonzola. Il ripieno lo decidete voi in base ai vostri gusti; dalle proposte tradizionali con ripieni di carne o prosciutto o all’intramontabile ripieno di ricotta e spinaci fino ad arrivare a ripieni audaci come carciofi, zucca, limone o addirittura cioccolato per una proposta dolce ed originale.20201122_133638
  5. Stemperate bene il formaggio e con l’aiuto di una frusta ottenete una crema densa e liscia. Se volete ridurre i tempi, potete inserire tutti gli ingredienti per la salsa nel boccale del mixer e procedere con il frullatore ad immersione fin quando non avrete raggiunto la consistenza desiderata.20201122_133742
  6. Una volta che la crema di stracchino e formaggio sarà ben liscia sistematela in una padella antiaderente e accendete il fuoco mantenendo la fiamma molto bassa.20201122_134111
  7. Una volta che avrete tuffato i ravioli in abbondante acqua salata e saranno al dente, scolateli con l’aiuto di una schiumarola e continuate la cottura nella salsa di stracchino e formaggio e lasciate addensare ponendo il fuoco al minimo.
    20201122_134237
  8. Quando la crema di stracchino si sarà ben amalgamata ai ravioli, lasciate sfumare ancora qualche minuto avendo cura di rigirare di tanto in tanto per evitare che attacchi e unite altro parmigiano per mantecare.
    20201122_134347
  9. Spegnete la fiamma e aggiungete le noci tritate grossolanamente e mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti.20201122_134440
  10. Servite i ravioli nella loro gustosa crema di stracchino e parmigiano e aggiungete altre noci per un sapore più audace e una presentazione originale e d’effetto!PSFix_20201122_135919


Leggi anche: Decorazioni natalizie con le noci: ecco come realizzarle

Ravioli con stracchino e noci foto e immagini

Raffaella Gambardella
  • Laureata in Lingue Straniere per la Comunicazione Internazionale
  • Docente di Lingua Spagnola
  • Autore specializzato in Ricette, Cucina, Fotografia
Suggerisci una modifica