Polenta con seppie – Ricetta


Polenta con seppie – Ricetta

Sommario

Esistono diverse varianti della polenta, l’antichissimo piatto tipicamente settentrionale a base di farina di cereali che si è diffuso non solo su tutto il suolo italiano, ma anche all’estero. Vediamo insieme la ricetta tipica veneziana della polenta alle seppie nere.

Tempo di preparazione:
15 minuti
Tempo di cottura:
20 minuti
Quantità:
6

Ingredienti Ricetta

  • Farina gialla 400 gr
  • Acqua 1.5 L
  • Cucchiaino di sale 1
  • Trito di cipolla e basilico 1
  • Pomodoro pelato 2
  • Burro q. b.
  • Seppie piccole 1.5 Kg
  • Sale q. b.
  • Pepe q. b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 390 Kcal

Calamari


Preparazione polenta con seppie

  1. Lavare ben bene le seppie e rimuovere gli ossi, gli occhi e la bocca.
  2. Togliere anche le sacche dell’inchiostro e metterle da parte perché serviranno per la preparazione della pietanza.
  3. Lavare ancora e asciugare le seppie.
    Polenta con le seppie
  4. In un tegame versare un po’ d’olio e il trito di basilico e di cipolla, unire le seppie e poi farle soffriggere a fuoco vivace per circa un quarto d’ora.
  5. Aggiungere nella pentola qualche pomodoro pelato, le sacche di inchiostro delle seppie, il burro e lasciar cuocere ancora per qualche minuto.
    Polenta con le seppie
  6. Nel frattempo avete già preparato la polenta nel paiolo, ora portatela in tavola sull’apposito tagliere e tagliatela a fette usando un filo oppure il coltello di legno.
  7. Distribuire le fette di polenta nei piatti e versare su ciascuna di esse le seppie insieme al loro sughetto nero.
  8. Consumare la polenta alle seppie nere ben calda.


Leggi anche: Risotto con le seppie

Paolano

Commenti: Vedi tutto