Penne rigate con zucchine


Penne rigate con zucchine

Sommario

Quello delle penne rigate alle zucchine è un primo piatto tra i più semplici e veloci da preparare ma non per questo meno gustoso. I suoi sapori delicati oltre che gli ingredienti di natura prevalentemente vegetale lo disegnano come un piatto ideale per tutte le diete

Tempo di preparazione:
10 minuti
Quantità:
4 persone

Ingredienti Ricetta

  • Penne rigate 500 gr.
  • Zucchine 400 gr.
  • Olio 5 cucchiai
  • Spicchio d’aglio 1
  • Prezzemolo q.b.
  • Pecorino grattugiato q.b.
  • Origano q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Pancetta affumicata 50 gr

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 440

 

Penne rigate con zucchine e origano

Utilizzare sia le zucchine che il loro fiore, se possibile, poiché quest’ultimo conferisce al piatto finito un sapore ancora più deciso. Pulire e lavare le zucchine e infine tagliarle a tocchetti. Mettere a rosolare un trito di aglio, pancetta e prezzemolo in un tegame che sia abbastanza capiente da contenere poi le zucchine.

Una volta che il soffritto avrà raggiunto la giusta colorazione, aggiungervi le verdure, quindi salare e pepare oltre che cospargere con origano e lasciar cuocere a fuoco lento per circa 18-22 minuti con coperchio chiuso. Se il sugo di cottura delle zucchine dovesse asciugarsi, sarà utile aggiungervi un po’ d’acqua.

Penne rigate con zucchine e origano

Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata per poi scolarla una volta che sarà cotta al punto giusto. Accomodarla quindi in una zuppiera e ricoprirla di zucchine sulle quali andrà cosparso il pecorino grattugiato. Mescolare delicatamente e servire quanto prima.

Paolano
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta