Penne con pancetta e zucchine


Penne-pancetta-zucchine


Le penne con pancetta e zucchine sono un’ottima alternativa alle penne all’arrabbiata, spaghetti alla puttanesca o qualsiasi piatto di pasta a base di pomodoro specialmente se si ha voglia di mangiare una pietanza un po’ più leggera e con poco condimento.

In questa ricetta le penne sono condite con un preparato a base di zucchine, pancetta affumicata e cipolla. Il pecorino romano come ultimo tocco insaporisce molto il piatto ma può essere anche un ingrediente facoltativo.

Ingredienti:

  • 400 gr. di penne
  • 2 zucchine
  • 200 gr. di pancetta affumicata
  • 2 scalogni o cipolla fresca bianca
  • pecorino romano grattugiato
  • olio di oliva
  • vino bianco (facoltativo)
  • sale


Leggi anche: Fettuccine con pancetta e piselli

Preparazione:

In una pentola contenente dell’olio far appassire la cipolla (o i due scalogni) affettata finemente. Aggiungere le zucchine tagliate a rondelle sottili quando la cipolla sarà ben appassita. Unire del vino bianco o un bicchiere di acqua calda per non far seccare le verdure e per creare la salsina, quindi aggiustare di sale.

Penne-pancetta-zucchine

Quando le verdure saranno ben cotte, incorporare al composto anche la pancetta a cubetti. Abbassare il fuoco e lasciar insaporire il tutto per circa 10 minuti. Trascorso il tempo indicato, togliere la pentola dal fornello.

Penne-pancetta-zucchine

Intanto cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e accomodatela nella padella contenente il sugo alla pancetta e zucchine che avete preparato in precedenza.

Riporre la pentola sul fuoco e lasciar insaporire rimestando. Versare la pasta in un piatto da portata, spolverare con abbondante pecorino romano e portare subito in tavola.

Paolano

Commenti: Vedi tutto