Cianfotta calabrese


Cianfotta calabrese

Sommario

La cianfotta napoletana e quella calabrese sono due varianti della Ratatouille, il famoso piatto di verdure provenzale. A differenza della cianfotta napoletana, la cianfotta calabrese vanta tra gli ingredienti la zucca e l’immancabile peperoncino, mentre è priva di origano, basilico, prezzemolo e pepe. Il procedimento nella realizzazione della ricetta è più o meno lo stesso di quella napoletana.

Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
20 minuti
Quantità:
5

Ingredienti Ricetta

  • Peperoni gialli e verdi 4
  • Zucca verde 1
  • Patate 4
  • Olio q. b.
  • Sale q. b.
  • Cipolle 2
  • Melanzane 2
  • Aglio q. b.
  • Pomodori 500 gr
  • Peperoncino q. b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 70 Kcal

Cianfotta calabrese


Preparazione cianfrotta calabrese

  1. Procurarsi una lunga zucca verde, oppure, in mancanza di essa, qualche zucchina.
  2. Tagliarla a dadini e farla cuocere con qualche cucchiaiata d’olio e un pizzico di sale.
  3. Eliminare i torsoli e i semi ai peperoni crudi, tagliarli a pezzi e farli cuocere in una pentola con poco olio e sale.peperoncino-piccante
  4. Sbucciare le patate, tagliarle a pezzi e far cuocere anch’esse in una pentola con poco olio e sale.
  5. Ripetere lo stesso procedimento anche con le melanzane e con le cipolle tagliate a fettine.
  6. Quando tutti gli ortaggi saranno cotti, preparare una casseruola capace con un po’ d’olio e uno spicchio d’aglio.
  7. Quando l’olio sarà caldo, aggiungere i pomodori passati al setaccio, poi unirvi il sale e il peperoncino.
  8. Quando la salsa si sarà ristretta, aggiungervi tutti gli ortaggi che avete cotto in precedenza.
  9. Mescolare ben bene, lasciare insaporire per qualche minuto, poi trasferire la cianfotta su un piatto da portata.
  10. Lasciarla raffreddare prima di servirla.


Leggi anche: Cianfotta napoletana

Paolano

Commenti: Vedi tutto