Pasta sablée


Pasta sablée

Sommario

Come preparare la pasta sablée, la pasta sabbiosa francese, una variante della classica pasta frolla: ricetta, ingredienti, dosi, calorie e foto del procedimento.

Tempo di preparazione:
10 minuti
Tempo di cottura:
15 minuti
Quantità:
6

Ingredienti Ricetta

  • Farina 00 250 g
  • Burro 150
  • Tuorli d'uovo 2
  • Zucchero a velo 100 g
  • Sale 1pizzico
  • Vaniglia 1 pizzico

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 450

Pasta sablée


Preparazione della pasta sablée

La pasta sablée è una pasta adatta per la preparazione di biscotti, crostate di frutta, di marmellata e di altri tipici dolci secchi.

Per prima cosa tirate le uova dal frigorifero almeno 1 ora prima della preparazione dell’impasto, devono essere a temperatura ambiente per ottenere pasta sabbiosa e friabile.

burro-dose

Tagliate il burro a dadini.

Prendete una ciotola o una terrina e per prima cosa setacciatevi la farina per dolci.

farina

Formate un buco nel centro della farina e ponetevi i pezzi di burro e lo zucchero a velo.

impasto-farina-burro

Impastate velocemente soltanto con la punta delle dita.

impasto-preparazione

Quando il burro, la farina e lo zucchero saranno ben amalgamati, aggiungete i tuorli d’uovo.

uova-albumi

Lavorate il tutto fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Formate un bel panetto e poi avvolgetelo in un foglio di carta pellicola oppure chiudetelo in una busta trasparente per alimenti.

Mettete la pasta sablée nel frigorifero e lasciatela riposare per 1 ora.

Trascorso il tempo indicato, togliete la pasta dal frigo.

Infarinate leggermente il piano da lavoro, adagiatevi il panetto di pasta sablée e dopo averlo appiattito con le mani stendetelo con un matterello tirando una sfoglia spessa pochi millimetri, omogenea e liscia.

La pasta sablée è pronta per essere utilizzata.

Crostata di marmellata-ricetta

Se volete preparare una crostata, imburrate ed infarinate leggermente una teglia da forno, eliminate la pasta che fuoriesce dai bordi, bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta prima di farcire, farcite e infornate a 180° per circa 30 minuti.

Pasta sablée impasto

Se invece volete realizzare dei biscotti stendete sempre una sfoglia di pasta spessa circa mezzo centimetro e con l’aiuto delle formine ritagliate tanti biscotti che metterete su una griglia foderata con carta da forno e che farete cuocere nel forno preriscaldato a 180° per 10-12 minuti.

biscotti-natalizi-pasta-sablée

Con la pasta sablée potete preparare anche biscotti natalizi a forma di albero di Natale decorati con coralli colorati oppure potete preparare la calza della befana con la nutella.

Consigli

Per ottenere una pasta sablée friabile e, come dice il nome bella sabbiosa, il burro deve essere freddo e va impastato con la farina all’inizio contrariamente a come si prepara l’impasto della classica pasta frolla.

La preparazione dell’impasto deve essere veloce per evitare di ottenere una pasta dura e troppo compatta e per evitare la fuoriuscita del glutine.

pasta-sablée

Curiosità e usi

In italiano la pasta sablée viene chiamata pasta sabbiosa per la sua caratteristica consistenza simile alla sabbia.  Questa pasta è una variante della pasta frolla, è più friabile e più ricca, adatta soprattutto per essere farcita con crema pasticciera e frutta fresca. E’ ottima anche per preparare piccoli biscotti da servire con il te, oppure per realizzare biscottini ricoperti con glassa al cioccolato.

Galleria foto pasta sablée



Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta