Vodka ai garofani


Vodka ai garofani

Sommario

Ricetta, ingredienti e preparazione della Vodka o della grappa con i petali dei garofani, un liquore digestivo con sciroppo di zucchero aromatizzato con cannella e chiodi di garofano.

Ingredienti Ricetta

  • Vodka 500 ml
  • Petali di garofani 100 g
  • Zucchero 150 g
  • Chiodi di garofano 2
  • Acqua 150 ml
  • Cannella 1 pezzetto

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 10 cl
  • Calorie 280

vodka-ai-garofani

Preparazione del liquore di garofani

Procuratevi dei garofani di colore rosa o rosso. Lavateli velocemente sotto l’acqua corrente per eliminare la polvere, fateli sgrondare ben bene e poi tamponateli con carta assorbente da cucina.

Versate la vodka in un barattolo a chiusura ermetica, aggiungetevi petali di garofani, tappate e lasciate macerare per 2 mesi in un luogo fresco e buio. Di tanto in tanto agitate il barattolo.

Sciroppo-zucchero
Trascorso il tempo di macerazione indicato, preparate uno sciroppo facendo bollire lo zucchero con l’acqua, i chiodi di garofano e il pezzetto di cannella.

chiodi-di-garofano-decotto-mal di denti
Quando lo zucchero si sarà sciolto, toglietelo dal fuoco e lasciate raffreddare.

sciroppo
Nel frattempo filtrate l’infuso. Aggiungete lo sciroppo al macerato di garofani e mescolate. Se il liquore non è bello limpido filtratelo una seconda volta mettendo una garza idrofila sul colino.
Imbottigliate il liquore di garofani e tappate.

bottiglie-foto
La vodka ai garofani va consumata dopo 15 giorni dall’imbottigliamento.
Il liquore di fiori di garofani può essere preparato con una buona grappa oppure alcol etilico a 95°.

Galleria foto liquori

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta