Fragole e champagne

Fragole e champagne

Sommario

Le Fragole con champagne sono senza dubbio uno dei peccati di gola più desiderati e commessi a tavola... a cui davvero non si può rinunciare!

Tempo di preparazione:
15 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Fragole 300 gr
  • Zucchero al velo 1 cucchiaio
  • Limone 1
  • Champagne 1 bottiglia

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 190 kcal

Le Fragole con champagne sono senza dubbio uno dei peccati di gola più desiderati e commessi a tavola! Golose e profumate le fragole sono dei frutti primaverili/estivi dal caratteristico colore rosso accesso, piccole, tonde o allungate sono buone e gustose in tutte le loro molteplici varietà.

Le fragole, buone e golose, possono essere coltivate anche sul balcone di casa. Anche se non avete il pollice verde, la pianta di fragole è piuttosto resistente e potrete godere di deliziosi fruttini, bianchi e turgidi all’inizio, per poi diventare rosso vivo nel periodo di massima maturazione.

Ottime da mordere inumidite con un po’ di zucchero oppure al naturale con del succo di limone, le fragole sono perfette per farcire creme, torte e crostate o deliziosi o gustose tartellette di frutta fresca, ripiene con crema pasticciera o crema chantilly.

Per i più chic sono irrinunciabili le classiche fragole intinte nel cioccolato fondente e gustate in abbinamento ad una frizzante coppa di spumante, per un brindisi romantico e originale. Nella nostra proposta le fragole vengono abbinate a succo di limone, una spolverata di zucchero al velo e zeste di limone a copertura, così da rendere questa preparazione, uno dei più eleganti aperitivi, profumati e raffinati! Vediamo come preparare le Fragole con champagne nella nostra ricetta passo passo!


Leggi anche: Torta di fragole con panna

Procedimento delle Fragole e champagne

  1. Lavate accuratamente le fragole, possibilmente a Km0 e rispettandone la stagionalità, acquistando le fragole nel loro periodo di massima maturazione che, solitamente va da maggio a fine giugno. Prendete il vostro cestello di fragole, lavatele accuratamente sotto acqua corrente per eliminare tutti i residui di raccolto, e lasciatele in ammollo in una ciotola con acqua molto fredda (ancor meglio se aggiungete qualche cubetto di ghiaccio) e lasciatele riposare per circa 10 minuti.
    Strawberry
  2. Su di un tagliere e con un coltello affilato, procedete ad eliminare prima di tutto il picciolo. Poi, in base alla loro grandezza, tagliatele prima per tutta la loro lunghezza e successivamente in orizzontale, riducendole così in piccoli pezzi.
    Strawberry
  3. Sistemate le fragole tagliate, in una ciotolina con del succo di un limone bio ben fresco. Con l’aiuto di un colino a maglie fitte, filtratelo e versatelo sulle fragole con l’aggiunta di un cucchiaio di zucchero al velo. Mescolate e lasciate a macerare per circa 20 minuti sistemando la ciotola in frigorifero.Lemon
  4. Disponete le coppe sul piano di lavoro, meglio ancora se utilizzate dei flûtes da champagne. Versate lo champagne nei bicchieri e bagnate il bordo del bicchiere con un po’ di zucchero per decorare.
    Fragole-e-champagne
  5. Tuffate una fragola intera in ogni coppa e abbinate la bevanda con una porzione di fragole al naturale, meglio se servite con del buon cioccolato fondente da mordere alternandolo allo champagne, oppure se volete optare per della salsa al cioccolato fondente da versare a filo sulle fragole, il sapore ed il gusto dello champagne verrà ancora più esaltato dalle note acidule e contrastanti del buon cioccolato fondente, ottimo abbinamento con le delicate bollicine! La bevanda perfetta le occasioni speciali, per una serata all’insegna dell’eleganza!
    Fragole-e-champagne

Fragole e champagne foto e immagini

Laura Bennet
  • Laureata in scienze biologiche
  • Insegnante di ruolo
  • Autore specializzato in Botanica, Biologia e Cucina
Suggerisci una modifica