Treccine soffici alle mandorle


Treccine soffici alle mandorle

Sommario

Soffici treccine di pan brioche con tante mandorle croccanti tutte da inzuppare!

Tempo di preparazione:
2 ore
Tempo di cottura:
15 minuti
Quantità:
4 persone

Ingredienti Ricetta

  • Acqua 100ml
  • Lievito secco 6gr
  • Farina 00 500gr
  • Latte 80ml
  • Uova 1
  • Burro 80gr
  • Fettine di mandorle q.b.
  • Zucchero 80gr

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 400 kcal

Un risveglio morbido e profumato e croccante e gustoso allo stesso tempo? Le Treccine alle mandorle sono l’inzuppo perfetto per la colazione, da gustare nella loro semplicità o farcite con confettura, crema di nocciole o accompagnate da tanta buona frutta fresca. Vediamo insieme come preparare queste soffici brioches intrecciate nella nostra ricetta passo passo!


Procedimento treccine soffici alle mandorle

  1. Prima di iniziare il procedimento suggeriamo di preparare il lievitino. Questo procedimento vi consentirà di ottenere delle brioches molto morbide da conservare fragranti anche per più giorni.
    20200809_164305
  2. In una ciotola unite 100 gr di farina, il lievito secco, 1 cucchiaino di zucchero e 100 ml di acqua tiepida.20200809_164323
  3. Mescolate tutti gli ingredienti rapidamente con un cucchiaio o un frustino da cucina assicurandovi che l’impasto sia liscio e senza grumi.20200809_164526
  4. Se non disponete di un contenitore ermetico con coperchio specifico per lievitazione, potete coprire la ciotola con pellicola per alimenti facendo attenzione a sigillare bene i bordi.20200809_164537
  5. Una volta che il lievitino avrà triplicato il suo volume potete procedere con l’impasto delle brioches.
    20200809_172404
  6. In una ciotola dai bordi alti setacciate la restante parte di farina.
    20200809_172311
  7. Unite il lievitino.
    20200809_172455
  8. Aggiungete gradatamente tutti gli altri ingredienti e iniziate a mescolare con un cucchiaio.
    20200809_172534
  9. Potete fare questa operazione sia a mano o con una planetaria utilizzando lo strumento a gancio. Unite le uova e continuate a mescolare.20200809_172650
  10.  Quando l’impasto non presenterà più grumi, aggiungete il burro a pomata e continuate ad impastare.
    20200809_173118
  11. Una volta che il panetto sarà pronto, adagiatelo nella ciotola e cospargete il fondo con poca farina per evitare che si attacchi durante la lievitazione. Lasciate lievitare per circa 3 ore o fin quando non avrà almeno raddoppiato il suo volume.
    20200809_174007
  12. Una volta che l’impasto sarà ben gonfio e lievitato procedete alla realizzazione delle treccine.
    20200809_203923
  13. Versate l’impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato.
    20200809_205900
  14. Prelevate dei pezzi di circa 20 grammi realizzate tre cilindri delle stesse dimensioni.
    20200809_211459
  15. Unite sul lato superiore le tre estremità e iniziate a formare una treccia.
    20200809_211538
  16. Una volta completata la treccia sigillate accuratamente i bordi e trasferite su una leccarda foderata con carta da forno.20200809_211604
  17. Lasciate lievitare in forno spento le treccine per 30 minuti e una volta che saranno gonfie e lisce spennellate con poco tuorlo misto ad un cucchiaino di latte, cospargete con mandorle a lamelle e infornate in forno ventilato per 15 minuti a 170°.
    20200809_214027
  18. Sfornate e sistemate su un piatto da portata. Le Treccine soffici alle mandorle possono essere consumate calde e fragranti o farcite con confettura o crema di nocciole.PSFix_20200810_211229


Leggi anche: Crema alle mandorle

Treccine soffici alle mandorle foto e immagini

Commenti: Vedi tutto