Torta nuziale ricetta e preparazione


Torta nuziale ricetta e preparazione

Sommario

La torta nuziale a base di pan di Spagna, con farcia di crema di crema pasticcera al gusto di limoncello, con fragole ricoperta da pasta di zucchero e tanti fiori eleganti come mini calle, mini rose e tanti altri piccoli fiori che piacciono alle spose

Tempo di preparazione:
2 ore
Tempo di cottura:
40 minuti
Quantità:
10

Ingredienti Ricetta

  • Pan di Spagna 1
  • Crema pasticcera 1 l
  • Limoncello 1/2 bicchierino
  • Scorza di limone 1
  • Sciroppo per la bagna 500 ml
  • Fragole (facoltative) 500 g
  • Gelatina di limone q.b

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 430

torta-nuziale


Preparazione della torta nuziale

Ecco come preparare una bellissima e gustosissima torta per il festeggiare gli sposi nel giorno del matrimonio. Una torta nuziale semplice, elegante e di alta pasticceria preparata con Pan di Spagna, crema pasticcera o crema di burro, copertura e decori di pasta di zucchero. La torta che vi presento è opera di una appassionata pasticciera casalinga, la mia amica Giovanna R. che ringrazio per la sua disponibilità.

Pan di Spagna

Pan di Spagna

Preparate almeno un giorno prima pan di Spagna secondo la classica ricetta (raddoppiando le dosi indicate) e un ruoto almeno di 40 cm di diametro.

pasta-di-zucchero.decori


Leggi anche: Torta Moka ricetta

Sempre il giorno prima preparate le decorazioni con la pasta di zucchero a mano o con gli stampini e mettetele in frigo.

Preparate la crema pasticcera, fatela raffreddare. In alternativa potete utilizzare anche la crema di burro.

sciroppo

Sciroppo per la bagna

Per bagnare il Pan di Spagna preparate lo sciroppo mettendo a bollire per circa 3 minuti: il succo di 1 limone, 100 g di zucchero e 500 ml d’acqua.

Farcitura del Pan di Spagna

Con un coltello da dolci (leggermente bagnato), dividete il Pan di Spagna in 3 dischi. Mettete il disco di fondo su un vassoio da portata di qualche centimetro più grande. A questo punto bagnatelo con lo sciroppo (freddo) e poi spalmatelo di crema.

Coprite con il secondo disco e bagnate ancora con lo sciroppo di zucchero. Aggiungete la crema e poi coprite con l’ultimo disco di pan di Spagna.

Pan di spagna -farcia

Spennellate la superficie e i bordi con della gelatina al limone diluita in un poco di acqua tiepida.

Pan di Spagna

Avvolgete il pan di spagna con della carta pellicola e poi chiudetelo con una striscia di cartone per dolci.
20130927_172408

Mettete la torta in frigo.

Il giorno dopo, estraete la torta dal frigo, togliete l’involucro di carta, la pellicola e procedete alla copertura  con la pasta di zucchero.

pasta-di-zucchero

Spolverizzate di zucchero a velo un piano da lavoro e lavoratevi il panetto tirando, con il matterello, una sfoglia più grande del diametro della torta, e spessa almeno 2 – 3 mm.

pasta-di-zucchero

Avvolgete la sfoglia di pasta di zucchero sul matterello e poi con delicatezza coprite il pan di Spagna.

Pasta di zucchero-copertura

Aiutandovi con le mani, fate aderire la pasta di zucchero alla torta.

Copertura con pasta di zucchero

A questo punto ritagliate la pasta di zucchero in eccesso.

Torta-pasta-di-zucchero

Lavorate la pasta di zucchero ritagliata e con essa formate una specie di nastro bianco che vi servirà per coprire il vassoio.

Torta-nuziale

Torta nuziale-pasta-di-zucchero

A questo punto, quasi ci siamo: contornate con un’altra striscia di pasta di zucchero e incominciate a decorare la superficie della torta con rose, calle,

Decori-di pasta-di-zucchero

o altri tipi di fiori e foglioline verdi.

Torta-nuziale-decorazione

La torta è pronta, tanto lavoro ma a guardarla è davvero splendida e vi assicuro anche a mangiarla!

torta-matrimonio

Ora non vi resta che metterla in frigo e tirarla fuori per il taglio e il brindisi da parte degli sposi. Per il trasporto vi suggerisco di metterla in una bella scatola per dolci e chiuderla con un grande fiocco bianco.

Torta-matrimonio

Auguri agli sposi!

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta