Pasticcini di San Valentino

Pasticcini di San Valentino

Sommario

Eleganti e profumati questi deliziosi pasticcini sono l'ideale per festeggiare con gusto la dolce Festa degli Innamorati!

Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
8 minuti
Quantità:
6

Ingredienti Ricetta

  • Farina 00 300 gr
  • Zucchero semolato 80gr
  • Uova 1
  • Burro 160 gr
  • Vaniglia 1 bustina o 1/2 baccello
  • Confettura di fragole q.b.
  • Zucchero al velo vanigliato q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 428 kcal

Un pensiero delizioso ed elegante per celebrare in dolcezza la festa di San Valentino. Se volete stupire la vostra dolce metà con un regalo fatto da voi, semplice e facile da realizzare questi graziosi pasticcini da tè fanno proprio al caso vostro.

Pochi ingredienti di qualità per un risultato originale e gustoso da poter regalare confezionati in apposite scatole per biscotti, da gustare a colazione per un dolcissimo risveglio o inzuppati in una calda tazza di tè o cioccolata magari abbracciati sul divano o davanti al camino. Insomma, il regalo ideale per emozionare nel giorno più dolce dell’anno! Vediamo come preparare insieme questi deliziosi Pasticcini di San Valentino nella nostra ricetta passo passo!

Procedimento dei Pasticcini di San Valentino

  1. Prima di tutto setacciate con cura la farina, adagiatela in una ciotola ampia aggiungete lo zucchero e la vaniglia e dopo aver praticato un foro al centro sgusciate l’uovo intero.
    20201024_110052
  2. Unite anche il burro ben freddo, ingrediente fondamentale per l’ottima riuscita della frolla. Il nostro suggerimento è di tagliare preventivamente il burro in piccoli pezzi, sistematelo in una ciotola e riponetelo in frigorifero fino al momento dell’utilizzo. Il calore delle mani potrebbe ammorbidirlo troppo e compromettere il risultato finale della preparazione.20201024_110332
  3. Iniziate a lavorare l’impasto direttamente nella ciotola e quando avrete ottenuto una sabbiatura rovesciate la massa sul piano di lavoro.20201024_110451
  4. Proseguite la lavorazione sul marmo e con l’aiuto di un tarocco amalgamate bene tutti gli ingredienti cercando di ammorbidire il burro con movimenti decisi e profondi.20201024_110712
  5. Formate un panetto liscio e privo di grumi, ma dalla consistenza soda ed elastica.
    20201024_111035
  6. Avvolgete con cura il panetto in pellicola per alimenti, sistematelo in un piatto e copritelo con un telo pulito. La pasta frolla dovrà riposare in frigorifero per un minimo di 30 minuti ma se volete anticipare la preparazione base al giorno successivo, potete conservare il panetto per 24 ore in frigorifero avendo cura di ritirarlo almeno 30 minuti prima della lavorazione per agevolare la stesura con il matterello.
    20201024_111137
  7. Una volta pronta la frolla potete iniziare a stenderla con l’aiuto di un matterello in una sfoglia di circa 1 centimetro. Per realizzare i pasticcini di San Valentino avrete bisogno di formine a cuore di dimensioni diverse. Noi abbiamo scelto degli stampini di alluminio, ma in mancanza potete disegnare su di un foglio o un cartoncino la sagoma di più cuori che preferite ricordandovi di realizzarne una più grande e una più piccola per la farcitura.20210126_221636
  8. Realizzate i pasticcini con i due diversi stampi e procedete fino a completare tutta la sfoglia di frolla.20210126_221726
  9. Foderate una leccarda con carta da forno e sistematevi i pasticcini ben distanziati l’uno dall’altro e cuocete in forno statico a 180° per 6/7 minuti o fin quando non saranno ben dorati alla base e in superficie. Nel frattempo preparate la farcitura scaldando in un pentolino a fiamma dolce della confettura di fragole.20210127_120517
  10. Scioglietela lentamente e mescolate con un cucchiaio per evitare di bruciarla.20210127_120616
  11. Una volta sfornati tutti i biscotti lasciateli raffreddare su di una gratella per 10 minuti e procedete con la farcitura. Innanzitutto assemblate i biscotti sistemando sia la base che la cornice per verificare che i bordi coincidano.
    20210127_121054
  12. Sistemate sulla base di frolla un cucchiaino di confettura di fragole e richiudete con il biscotto di copertura facendo aderire per bene i bordi e creando una cornice che ospiti la confettura di fragole come ripieno.
    20210127_121612
  13. Proseguite l’operazione fino a completare tutti i biscotti e sistemateli su di un vassoio per poi decorarli con spolverata di zucchero al velo vanigliato.20210127_121644
  14. Spolverate la superficie dei biscotti con zucchero al velo vanigliato e non temete se parte dello zucchero possa finire sulla confettura. Si assorbirà in pochi secondi senza alterarne il colore.
    20210127_122145
  15. Sistemate i pasticcini in un piatto da portata per una sorpresa di fine pasto, una romantica colazione o un tè all’insegna della dolcezza oppure se preferite potete sistemarli in una scatola per biscotti a tema San Valentino e regalarli alla vostra dolce metà per celebrare la festa degli innamorati con gusto, amore e semplicità!PSFix_20210127_140858

Pasticcini di San Valentino foto e immagini


Leggi anche: Regalo di San Valentino: la mappa del vostro amore

Raffaella Gambardella
  • Laureata in Lingue Straniere per la Comunicazione Internazionale
  • Docente di Lingua Spagnola
  • Autore specializzato in Ricette, Cucina, Fotografia
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.