Pasticcini di Pasqua

Pasticcini di Pasqua

Sommario

Simpatici e golosi questi pasticcini a tema Pasquale sono perfetti per un regalo originale e ricco di gusto!

Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
10 minuti
Quantità:
6

Ingredienti Ricetta

  • Farina 00 300 gr
  • Zucchero al velo 100 gr
  • Burro 150 gr
  • Uova 1
  • Vaniglia 1 bustina o 1/2 baccello
  • Limone o arancia grattugiata 1
  • Confettura a piacere (per decorare) q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 400 kcal

Buonissimi e belli da vedere, questi deliziosi Pasticcini di Pasqua rallegreranno la tavola delle feste e saranno la merenda perfetta per i più piccoli! La cassettina in pasta frolla sarà il tocco di classe che renderà questa creazione unica, l’idea regalo perfetta per amici e parenti. Vediamo come preparare questi gustosi Pasticcini di Pasqua nella nostra ricetta passo passo!

Procedimento dei Pasticcini di Pasqua

  1. Iniziate col pesare attentamente tutti gli ingredienti e sistemateli sulla spianatoia. Pesate con cura la farina e lo zucchero e vi raccomandiamo di utilizzare il burro ben freddo.20201007_222332
  2. Un suggerimento valido è quello di tagliare prima il burro a pezzetti e successivamente lasciarlo rapprendere in frigorifero. Il calore delle mani potrebbe ammorbidirlo troppo durante il taglio e comprometterne il risultato finale.
    20201007_222539
  3. Questa operazione potete farla sia a mano che con un mixer con lame o una planetaria con lo strumento a foglia. Unite la farina e lo zucchero e lavorate rapidamente, aggiungete poi il burro ben freddo, azionate le lame e create una buona sabbiatura.
    20201007_223022
  4. Una volta che il burro si sarà ben integrato alla farina e si sarà creata una sabbiatura perfetta, potete unite l’uovo intero e azionare le lame.20201007_223048
  5. Otterrete un composto morbido e lavorabile, aggiungete gli aromi a piacere; dalla vaniglia all’arancia, oppure la buccia del limone bio grattugiato.20201007_223133
  6. Lavorate ancora il composto per meno di un minuto e quando sarà diventato morbido e malleabile, trasferitelo sulla spianatoia leggermente infarinata.20201007_223232
  7. Lavorate molto rapidamente l’impasto con le mani o con l’aiuto di un tarocco e formate un panetto.
    20201007_223359
  8. Ricoprite con pellicola per alimenti e lasciate riposare in frigorifero.
    20201024_111035
  9. Il panetto di frolla dovrà riposare in frigorifero per almeno un’ora, ma se volete anticipare il lavoro potete preparare la frolla la sera prima e lavorarla il giorno dopo. Vi raccomandiamo di lasciare il panetto a temperatura ambiente per circa un’ora prima di lavorarlo.
    20201024_111137
  10. Una volta che il panetto si sarà ammorbidito al punto giusto di lavorazione, stendete l’impasto in una sfoglia di mezzo centimetro con l’aiuto di un matterello e divertitevi a creare le forme pasquali che più vi piacciono.
    20210325_220726
  11. Un’idea simpatica e originale è quella di realizzare delle uova che riportino un foro al centro, così da somigliare al tuorlo d’uovo una volta farcito con la confettura di albicocche o crema pasticcera. Realizzate la base e poi la copertura per creare un occhio di bue da farcire. Foderate una leccarda con carta da forno e disponete i biscotti ben distanziati l’uno dall’altro.20210325_221435
  12. In base alle formine che avete in dotazione potete realizzare le sagome che più gradite. Lasciate libero spazio alla vostra fantasia!20210325_223445
  13. Una volta che avrete completato tutti i biscotti, sistemateli su di una teglia foderata con carta da forno e cuocete in forno statico a 170° per 8/9 minuti o fin quando saranno ben dorati in superficie.
    20210325_223944
  14. Noi abbiamo scelto di realizzare dei simpatici coniglietti di Pasqua e delle colombine della pace.20210325_225200
  15. Ricordatevi di realizzare sempre un doppio biscotto per formare la base dell’occhio di bue da farcire con il ripieno che più gradite.20210325_225258
  16. Se volete stupire i vostri commensali, potete servire i pasticcini in una vera cassetta di pasta frolla. Ricavate quattro strisce di pasta lunghe 16×5 centimetri per i lati lunghi.
    20210327_223400
  17. Ricavate altre quattro strisce lunghe 9×5 centimetri e dei supporti laterali di 10×2,5 centimetri. Con la punta di un coltellino o di uno stuzzicadenti praticate delle piccole incisioni, così da ricordare la trama del legno. Preparate anche la base di 16×9 centimetri e cuocete in forno statico a 170° per 10/11 minuti.20210327_223805
  18. Una volta che saranno ben freddi passate un pennellino per alimenti intinto con del cacao amaro sulle venature del legno così da creare un effetto più realistico.20210328_123004
  19. Una volta che la base sarà ben fredda procedete ad assemblare con del cioccolato fondente fuso o della ghiaccia reale se gradite.20210328_123126
  20. Spennellate le estremità con il cioccolato fuso e attendete qualche minuto che rapprenda.20210328_123224
  21. Fate quest’operazione con tutti i lati e riponete in frigorifero per 30 minuti.20210328_124242
  22. Realizzate gli angoli di supporto e sistemateli al lati della cassetta.
    20210328_124249
  23. La vostra cassetta è quasi pronta per essere riempita.
    20210328_143403
  24. Assemblate i biscotti con la confetture o le creme che più gradite e sistemateli nella cassettina di frolla per un regalo gustoso e originale!20210328_153851


Leggi anche: Le 10 idee più belle per imbandire la tavola di Pasqua

Pasticcini di Pasqua foto e immagini

Raffaella Gambardella
  • Laureata in Lingue Straniere per la Comunicazione Internazionale
  • Docente di Lingua Spagnola
  • Autore specializzato in Ricette, Cucina, Fotografia
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.