Pasta frolla all’olio


Pasta frolla all’olio

Sommario

La Pasta frolla all'olio è un'ottima alternativa alla classica pasta frolla ed è indicata per chi è intollerante a uova e latticini o per chi segue un stile di vita alimentare di tipo vegan.

Tempo di preparazione:
10 minuti
Tempo di cottura:
10 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Farina 00 300 gr
  • Zucchero bianco o di canna 100 gr
  • Vaniglia 1 bustina o 1/2 baccello
  • Olio Extravergine di Oliva 40 ml
  • Lievito per dolci 1/2 cucchiaino
  • Cacao amaro 2 cucchiai
  • Acqua ghiacciata 80 ml

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 110 kcal

La Pasta frolla all’olio è un’ottima alternativa alla classica pasta frolla ed è indicata per chi è intollerante a uova e latticini o per chi segue un stile di vita alimentare di tipo vegan. Si possono usare grassi di varia natura, dall’olio di semi a quello di arachidi, ma per scongiurare qualsiasi tipo di intolleranza l’ideale è utilizzare un olio extravergine d’oliva dall’aroma delicato. E’ una pasta base che può essere aromatizzata con essenza di vaniglia o agrumi e arricchita da gustose scaglie di cioccolato o frutta secca. Vediamo come preparare insieme la Pasta frolla all’olio in questa deliziosa ricetta passo passo!


Procedimento della Pasta frolla all’olio

  1. In una ciotola unite la farina, lo zucchero (potete usare anche quello di canna), la vaniglia e un pizzico di lievito per dolci.20201009_220023
  2. Mescolate con cura tutti gli ingredienti e in un dosatore per liquidi unite l’acqua ghiacciata, l’olio, un pizzico di sale e mescolate velocemente. Versate a filo i liquidi nell’impasto e mescolate energicamente, versate l’impasto sulla spianatoia e impastate rapidamente fino a formare un panetto liscio ed elastico. Dividete il panetto a metà e unite in uno dei due pezzi due cucchiai di cacao amaro per realizzare la pasta frolla al cioccolato.
    20201009_220209
  3. Unite il cacao al centro e impastate in maniera energica. Inglobate tutto il cacao e se necessario, aggiungete qualche goccia d’acqua per agevolare la lavorazione.20201009_220834
  4. Formate due panetti lisci e sodi e sigillateli.
    20201009_221217
  5. Coprite ciascun panetto con della pellicola trasparente per alimenti e lasciate riposare in frigorifero per almeno 1 ora.20201009_221354
  6. Trascorso il tempo di riposo della frolla in frigorifero adagiate il panetto sul piano di lavoro leggermente infarinato e stendetelo con l’aiuto di un mattarello in una sfoglia di circa 1/2 centimetro.
    20201009_223455
  7. Con gli stampini che avete in dotazione ricavate tanti biscotti e sistemateli con cura su di una leccarda coperta con carta da forno e riponete in frigorifero per 30 minuti.20201009_224033
  8. Ripetete la stessa operazione con la pasta frolla al cacao e sistemateli su di un’altra teglia e lasciate riposare in frigorifero.20201009_225402
  9. Infornate in forno ventilato a 170° per 10 minuti o fin quando non saranno ben dorati in superficie, sfornate, lasciate raffreddare e se gradite decorate con cioccolato fondente o bianco per una merenda più gustosa!
    PSFix_20201010_101411


Leggi anche: Pasta frolla conservazione

Suggerimenti pasta frolla vegan

Questa ricetta base della pasta frolla è particolarmente indicata, oltre che in conclamati casi di intolleranze a uova e lattosio, anche per chi ha scelto di seguire uno stile di vita alimentare di tipo vegan. L’impasto non è affatto difficile, anzi è facilissimo visto che non necessita di utensili particolari o planetarie ed il risultato è veramente delizioso! Dunque eliminando uova, burro e latte basta mettere insieme farina, acqua, zucchero di canna ed olio e dare spazio alla vostra fantasia con un tocco di gusto!

Con questa ricetta base potete aromatizzare le vostre golose preparazioni con agrumi, cannella e spezie di ogni genere, scegliere tra tante gustose confetture oppure optare per dei fiori commestibili come la profumatissima lavanda o scegliere tra le tante proposte di frutta secca o fresca. La farina di base può variare in base ai vostri gusti scegliendo del riso o dell’avena e accompagnata da croccanti gocce di cioccolato fondente o bianco. La pasta frolla all’olio garantisce una ricetta sana e leggera perfetta per realizzare ottimi biscotti da inzuppare in un buon tè o golose e profumate crostate!

Pasta frolla all’olio foto e immagini

Commenti: Vedi tutto