Panini al cioccolato


Panini al cioccolato

Sommario

Una colazione all'insegna del gusto e la morbidezza con questi Panini al cioccolato gustosi e irresistibili!

Tempo di preparazione:
2 ore
Tempo di cottura:
5 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Farina 00 200 gr
  • Farina Manitoba 200 gr
  • Lievito secco 5 gr
  • Latte 80 ml
  • Uova 2
  • Burro 70 gr
  • Gocce di cioccolato fondente 100 gr
  • Acqua 120 ml
  • Zucchero 125 gr

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 320 kcal

Per una colazione all’insegna del gusto e la morbidezza e partire con la giusta energia vi suggeriamo questi deliziosi Panini al cioccolato gustosi e irresistibili! Amati da grandi e piccini sono l’ideale per una buona merenda accompagnata da un bicchiere di latte fresco o un’ottima spremuta d’arancia. Una ricetta un po’ laboriosa ma che darà tante soddisfazioni a tavola. Vediamo come preparare insieme questi gustosi Panini al cioccolato nella nostra ricetta passo passo!


Procedimento dei Panini al cioccolato

  1. Prima di tutto preparate il lievitino. E’ un procedimento che anticipa la preparazione dei lievitati e che consente di mantenere i prodotti morbidi e fragranti per più giorni. In una ciotola o in contenitore per lievitazione, unite il lievito secco, 100 grammi di farina, un cucchiaino di zucchero50 ml di latte e 50 ml di acqua presi dal totale.20200920_150730
  2. Mescolate con cura fino a formare una crema liscia e priva di grumi e lasciate lievitare in un luogo caldo per circa 45 minuti o fin quando non avrà raddoppiato il suo volume.20200920_150846
  3. Coprite con un coperchio o con della pellicola per alimenti e lasciate lievitare.
    20200920_150912
  4. Nel frattempo tagliate il cioccolato fondente in pepite piuttosto piccole o se volete, potete scegliere delle gocce di cioccolato o delle perle da pasticceria.20200920_152250
  5. Mettete il cioccolato tagliato in una ciotola e lasciate raffreddare in congelatore fino al momento dell’utilizzo.20200920_152410
  6. Trascorso il tempo di lievitazione noterete che sulla superficie del lievitino si saranno formate tante bollicine, questo vuol dire che è pronto per essere adoperato.20200920_161026
  7. Unite nel cestello della planetaria la farina, lo zucchero, le uova intere e il lievitino ottenuto.
    20200920_161131
  8. Lavorate il composto con la frusta a foglia (o a K) e lasciate cadere a filo il latte e l’acqua rimasti.
    20200920_161201
  9. Continuate a lavorare l’impasto sostituendo lo strumento a foglia con il gancio. Quando l’impasto sarà ben liscio unite il burro poco alla volta e continuate a lavorare fin quando non sarà stato completamente inglobato.
    20200920_161546
  10. L’impasto deve avere una consistenza liscia, priva di grumi e dovrà fare il velo. Se prendendo un po’ di impasto tra le dita e allargandole non si rompe, ma appare trasparente vuol dire che si è formata la maglia del glutine ed è pronto per la seconda lievitazione.
    20200920_162200
  11. Unite il cioccolato ben freddo e dopo alcuni giri di impastatrice per inglobarlo, versate l’impasto sulla spianatoia per concludere la lavorazione.20200920_162415
  12. Infarinate leggermente la spianatoia e con l’aiuto di un tarocco fate le pieghe all’impasto e pirlatelo leggermente.20200920_162633
  13. Sistemate l’impasto in una ciotola ampia coperta con pellicola per alimenti e lasciate riposare in un luogo caldo e al riparo da spifferi.20200920_162849
  14. Coprite con un panno e lasciate riposare fino al raddoppio del volume.
    20200920_163023
  15. Trascorso il tempo di lievitazione l’impasto è pronto per essere adoperato.
    20200920_184241
  16. Rovesciate delicatamente l’impasto sulla spianatoia e senza lavorarlo troppo ottenete delle palline di circa 20 gr ciascuna. Pirlate ciascuna pallina dandogli la forma di un panino e adagiateli su di una leccarda ricoperta con carta da forno.
    20200920_184737
  17. Sistemate i panini ben distanziati tra loro e lasciate lievitare per circa 30/40 minuti in forno spento.20200920_185553
  18. Una volta che saranno ben gonfi, spennellate la superficie con poco latte e infornate in forno statico a 170° per 4/5 minuti o fin quando non saranno ben dorati in superficie. Sfornate, lasciate raffreddare e serviteli spolverizzati con zucchero al velo vanigliato e accompagnati da una fresca bevanda per una ricca colazione o una deliziosa merenda per grandi e piccini!PSFix_20200921_132232


Leggi anche: Panini al latte – ricetta

Panini al cioccolato foto e immagini

Commenti: Vedi tutto