Frittelle di riso di San Giuseppe


Frittelle di riso di San Giuseppe

Sommario

Le Frittelle di riso di San Giuseppe sono dolci tipici toscani preparati nel periodo di Carnevale e in particolare nel giorno della Festa del papà. Le frittelle di riso sono una prelibatezza che va gustata calda. Ricetta con ingredienti, dosi, procedimento con foto e video, calorie.

Tempo di preparazione:
1 ora
Tempo di cottura:
5 minuti
Quantità:
250 g

Ingredienti Ricetta

  • Riso 100 g
  • Farina 40 g
  • Lievito di birra 30 g
  • Latte 500 ml
  • Farina finissima 60 g
  • Uovo intero 1
  • Tuorli 2
  • Pinoli 30 g
  • Buccia di limone 1
  • Sale 1 pizzico
  • Zucchero a velo q.b
  • Olio per friggere q.b

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 400

Frittelle di riso- San Giuseppe


Preparazione delle frittelle dolci di riso

Disporre a fontana sulla spianatoia i 40 g di farina.

Aggiungere il lievito sciolto con qualche cucchiaiata di latte tiepido, impastare bene e foggiare un panino sulla cui superficie si inciderà un taglio a forma di croce.

Panetti-impasto

In una ciotola versarvi un po’ di latte tiepido, porre sul fondo il panino e lasciarlo lievitare in luogo caldo per circa 20 minuti.

Torta di riso con uvetta e pinoli

Nel frattempo versare 1/2 litro di latte in un tegame. Ad avvenuta ebollizione versarvi il riso e a fuoco moderato, lasciarlo cuocere fino a completo assorbimento del latte.

Spostare il riso cotto in una terrina e appena tiepido, aggiungervi 60 grammi di farina, i rossi e l’uovo intero, l’uva ammollata in acqua tiepida e tritata, un pizzico di sale, il panetto lievitato, i pinoli, la buccia grattugiata di un limone e lo zucchero.

impasto-foto

Amalgamare il tutto per bene (se il composto risultasse eccessivamente sodo, ammorbidirlo con un poco di latte tiepido).

Cottura delle frittelle

frittelle-cottura

Porre sul fuoco una padella colma di olio d’oliva, e una volta raggiunta la temperatura, buttarvi il composto a cucchiaiate.

Scolare le frittelle ben gonfie e dorate e adagiarle su un foglio di carta assorbente.

frittelle

Quando tutte saranno fritte, cospargerle abbondantemente di zucchero a velo o a granelli, adagiarle su un piatto da portata ricoperto di carta e servirle ben calde.

Per la festa del papà provate le:

Galleria foto dolci di San Giuseppe e festa del papà

Paolano
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta