Dessert di Ferragosto alla frutta


Dessert di Ferragosto alla frutta

Sommario

Tra i tanti dolci, torte, semifreddi, crostate e delizie per i bambini ecco come preparare facilmente e velocemente un buonissimo dessert con crema e frutta fresca di stagione che piacerà a tutti

Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
20 minuti
Quantità:
8

Ingredienti Ricetta

  • Crema limoncello 500 ml
  • Pesche 3
  • Uva bianca o nera q.b
  • Cannella 1 pizzico
  • Zucchero semolato q.b
  • Grappa 1/2 bicchierino

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100
  • Calorie 255

dessert-frutta

Preparazione del dessert alla frutta

Se non avete molto tempo a disposizione e per il menù di ferragosto vi manca il dolce vi suggerisco questo semplice e veloce dessert a base di crema pasticcera con la macedonia di frutta fresca e magari anche una pallina di gelato. Per abbellirlo procuratevi degli stecchini decorativi.

impasto crema pasticciera

Preparazione della crema

Per questo delizioso dessert alla frutta potete preparare 1/2 litro della solita crema pasticcera o la crema pasticcera al limoncello liscia e densa, priva di grumi (se presenti, frullatela con la frusta elettrica) e cosa importante evitate la pellicola che si forma quando la fate raffreddare, basta solo mescolare continuamente. Mettete in frigo.

pesche

Dopo aver preparato la crema lavate le pesche o noci-pesche sotto il getto dell’acqua fredda, asciugatele con un canovaccio pulito.
Affettatele e mettetele in una terrina,  aggiungete un pizzico di cannella, spolveratele con zucchero semolato e qualche goccia di limone.

uva

Lavate il grappolo di uva bianca o nera e asciugatelo con la carta assorbente da cucina. Staccate i chicchi di uva dai raspi, metteteli in una ciotola, aggiungete la grappa e lasciateli macerare per qualche minuto.

Togliete la crema dal frigo e con un piccolo mestolo distribuitela in coppe o ciotoline di vetro. Aggiungete le fette di pesca, gli acini di uva, i decori e servite in tavola.

Crema pasticcera con amarene #atuttonetcasa #atuttonetbenessere

Potete servire la crema anche con le amarene sciroppate o altro tipo di frutta.

Buon Ferragosto!

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta