Cuore fragole e panna

Cuore fragole e panna

Sommario

Un semifreddo cremoso e goloso con un morbido cuore di fragole da gustare con le persone che più amate!

Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
50 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Uova 5
  • Zucchero semolato 3 cucchiai
  • Panna montata 500 ml
  • Confettura di fragole q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 330 kcal

Un semifreddo cremoso e goloso con un morbido cuore di fragole da preparare non sol nel giorno di San Valentino, ma per stupire nel giorno della Festa della mamma o per dimostrare l’affetto che provate alle persone che più amate.

Un procedimento alla portata di tutti e solo ingredienti di prima scelta per un dessert di successo. Procuratevi uno stampo di silicone a forma di cuore per una presentazione davvero impeccabile! Vediamo come realizzare questo delizioso Cuore fragole e panna nella nostra ricetta passo passo!

Procedimento del Cuore fragole e panna

  1. Iniziate con la preparazione della crema base utilizzando materie prima di alta qualità e sicura provenienza. In questa ricetta, come per altre creme, sono previste le uova crude, ed è per questo motivo che vi suggeriamo di acquistare prodotti freschissimi, meglio se a Km0 così da poter gustare un dessert buono e in tutta sicurezza. Se non gradite il sapore delle uova crude e soprattutto non vi sentite sicuri, potete optare per la pastorizzazione delle uova che garantirà un prodotto sicuro mantenendone inalterato il gusto e le proprietà nutrizionali. Sgusciate le uova, conservate gli albumi in un contenitore ermetico, utilissimi per golose frittatine proteiche o che potrete riutilizzare per altre preparazioni, e tenete da parte i tuorli.
    20210208_102519
  2. Unite lo zucchero, possibilmente di grana fine per ottenere così una crema dalla consistenza vellutata e cremosa.20210208_102624
  3. In una ciotola ampia unite i tuorli e lo zucchero e iniziate a lavorarli con le fruste elettriche. Questa operazione può essere fatta anche con la frusta a mano, ovviamente il procedimento sarà più lungo.
    20210208_102640
  4. Con l’aiuto di un sbattitore elettrico procedete a montare i tuorli e lo zucchero fino raggiungere una consistenza bianca e spumosa.20210208_102741
  5. Quando il composto sarà diventato ben chiaro e gonfio potete aggiungere la panna montata. Il nostro suggerimento è quello di evitare la panna vegetale, chiaramente più pratica perchè già zuccherata, ma preferite sempre la panna fresca e aggiungete lo zucchero che desiderate durante la preparazione. Vi raccomandiamo di montare la panna ben ferma, non essendo prevista gelatina in fogli per rendere più strutturata la crema, lavoratela con cura fin quando non sarà ben soda.20210208_103534
  6. Quando la panna sarà soda e stabile, unitela alla crema.
    20210208_103903
  7. Unite molto lentamente la panna alla crema e inglobatela gradatamente, procedete a mescolare a mano con l’aiuto di una spatola con movimenti lenti dal basso verso l’alto per evitare di smontarla.
    20210208_104731
  8. Per questa preparazione è necessario uno stampo a forma di cuore (meglio se optate per stampi in silicone, più facili da sformare). Versate la crema nello stampo e livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio.
    20210208_132713
  9. Sciogliete sul fuoco della confettura di fragole e lasciate rapprendere per qualche minuto a temperatura ambiente.20210208_133045
  10. Con il dorso di un cucchiaino praticate un foro al centro della crema e sistematevi la confettura di fragole per creare il ripieno. Lasciate rassodare in frigorifero e una volta che sarà ben freddo sformatelo, sistematelo su di un gratella e versate la restante parte di confettura di fragole, ben gelatinosa e a temperatura ambiente e sistemate il cuore ottenuto su di una cialda o un bel letto di goloso crumble alle mandorle o alle nocciole e gustate fresco!Heart, Cake

Cuore fragole e panna foto e immagini

Laura Bennet
  • Laureata in scienze biologiche
  • Insegnante di ruolo
  • Autore specializzato in Botanica, Biologia e Cucina
Suggerisci una modifica