Crostata di mele e miele


Crostata di mele e miele

Sommario

Una crostata dal gusto delicato con miele e mele come la faceva la nonna: ricetta, ingredienti, dosi preparazione, calorie e foto

Tempo di preparazione:
40 minuti
Tempo di cottura:
50 minuti
Quantità:
8

Ingredienti Ricetta

  • Pasta frolla 500 g
  • Mele 4
  • Miele 4 cucchiai
  • Rum q.b
  • Zucchero semolato 3 cucchiai
  • Cannella 1 pizzico
  • Succo di limone 1/2

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 300

Crostata-miele-mele



Preparazione della crostata di miele e mele

Per prima cosa preparate la pasta frolla come al solito o secondo la ricetta indicata.  Avvolgetela nella carta pellicola per alimenti e poi mettetela a riposare in frigo 40-60 minuti.

Nel frattempo pulite le mele con un canovaccio pulito ed asciutto, poi lavatele sotto il getto dell’acqua fredda ed asciugatele.

Sbucciate le mele. Tagliatele in 4 parti ed eliminate semi e torsoli.

mele-cubetti
Prendete una ciotola e tagliatevi le mele o a spicchi sottili oppure a dadini.

Lavate il limone sotto il getto della fontana, asciugatelo e tagliatelo a metà.

Irrorate i pezzetti di mele con il succo di mezzo limone e mescolate.


Leggi anche: Crostata di mele e panna

Aggiungete un pizzico di cannella, un po’ di zucchero semolato, acini di uvetta passa, qualche pinolo, un po’ di rum e mescolate il tutto con delicatezza.

mele-uvetta-pinoli

Lasciate insaporire per 5 minuti. Versate le mele in un tegame e fatele cuocere a fiamma moderata per 5 minuti o fino ad ottenere una specie di crema densa e coprosa.

crema-mele

Togliete la pasta frolla dal frigo.

Staccate un panetto di dimensioni adeguate al diametro della teglia.

mettete il panetto di pasta frolla su un foglio di carta da forno e con il matterello leggermente infarinato tirate  una sfoglia di circa mezzo cm di spessore.

sfoglia-pasta-frolla

Mettete la sfoglia in una teglia imburrata.

Diluite il miele con un po’ di acqua e spennellatelo sul fondo della sfoglia e lungo i bordi.

A questo punto versate aggiungete le mele sgrondate e spolverizzatele un po di zucchero e un altro pizzichino di cannella.

Crostata-mele-miele


Potrebbe interessarti: Crostata di mele e marmellata

Coprite la superficie della crostata con una sottilissima sfoglia oppure con striscioline incrociate, e spennellate un po’ di miele.

Cottura della crostata

Infornate la crostata nel forno preriscaldato a 180° per circa 50 minuti o fino a quando la crostata si stacca dal bordo della teglia e avrà un bel colore ambrato.

Aprite lo sportello del forno. Dopo qualche minuto estraete la crostata e mettetela su un ripiano freddo per farla staccare più facilmente dal fondo della teglia.

Quando la crostata sarà completamente raffreddata trasferitela su un vassoio da portata.

La crostata di mele e miele è pronta per essere gustata in qualunque momento della giornata; a colazione, a fine pasto o come merenda.

crostata-mele-miele

Consigli

Quando preparate la pasta frolla, è importante che tutti gli ingredienti siano freddi e che siano impastati il meno possibile per evitare di scaldare troppo il burro.

Potete anche preparare una crostata con il miele e la crema di mele come una pizzetta.

Potete foderare la teglia con la carta da forno e poi aggiungere la sfoglia di pasta frolla.

Volendo potete evitare l’uva passa ed evitare la cottura delle mele.

Per la copertura al posto della pasta frolla potete utilizzare solo fettine di mele sistemate con ordine o dei biscotti secchi sbriciolati.

Potete anche utilizzare qualunque varietà di mele: la renetta, l’annurca o la mela cotogna se è la stagione adatta.

melo-pianta-mele

Curiosità

Le origini della torta di mele sono ancora oggi incerte: per alcuni chef è di provenienza francese  secondo altri invece sarebbe stata inventata dai pasticceri anglosassoni.

Le mele, sono frutti molto versatili. Sono le protagoniste nella preparazione numerose ricette molto famose: lo strudel austriaco, l’americana apple pie, la francese tarte tatin o il crumble, dolce tipico della Gran Bretagna.

In Italia la torta di mele ha molte varianti, viene preparata anche con crema di yogurt, mascarpone, crema pasticcera, crema al limone e pinoli o con crema al limoncello.

LauraB

Commenti: Vedi tutto