Ciambelle americane Doughnuts


Ciambelle-americane-Doughnuts


I Doughnuts sono le celebri ciambelle che spuntano fuori in quasi tutti i film americani, quindi è impossibile non conoscerle. Solitamente fritte, le amabili ciambelle americane perfette per la colazione e la merenda, possono essere anche cotte al forno, in questo modo saranno molto più leggere! Le ciambelle americane hanno un sapore simile alle nostre zeppole e ai bomboloni.

Ingredienti:

  • 450 gr. di farina
  • 225 ml. di latte intero tiepido
  • 100 gr. di burro a temperatura ambiente
  • 1 uovo a temperatura ambiente
  • 60 gr. di zucchero
  • 7 gr. di lievito di birra disidratato
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia (in alternativa i semi di 1/2 bacca)
  • 1 pizzico di sale


Leggi anche: Albero di natale con palle pon pon

Ingredienti per la copertura:

  • burro
  • zucchero semolato

Preparazione:

Battere leggermente l’uovo e versarlo nell’impastatrice insieme a zucchero, latte, estratto di vaniglia e sale. Mescolare bene il tutto poi aggiungere circa 2/3 della farina e il lievito, quindi amalgamare fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Tagliare il burro a cubetti e aggiungere un pezzo per volta all’impasto, poi unire a piccole dosi la farina restante e mescolare fino a quando l’impasto non sarà diventato elastico e morbido (ma non troppo appiccicoso).

Ciambelle-americane-Doughnuts

Accomodarlo sulla spianatoia leggermente infarinata e lavorarlo per qualche minuto a mano finché non si attaccherà più alle mani (come la pasta frolla). Ungere leggermente un recipiente e qui trasferirvi l’impasto, coprirlo con un canovaccio lindo e lasciarlo lievitare per circa un’ora in un luogo tiepido (deve raddoppiare di volume).

Trascorso il tempo indicato, stenderlo ad uno spessore di circa 1 cm e modellare i Doughnuts con l’aiuto di due stampi rotondi (uno da 2,5 cm di diametro e l’altro da 7,5 cm), poi accomodarli ben distanziati l’uno dall’altro sulle teglie ricoperte con della carta forno.

Coprire le teglie con la pellicola e lasciar lievitare i Doughnuts in un luogo tiepido fino a quando il volume delle ciambelle non sarà raddoppiato (occorrono circa 20-30 minuti). Cuocere in forno a 200° per circa 6-7 minuti (i Doughnuts dovranno essere leggermente dorati). Sfornarli e spennellarli con il burro fuso, quindi passarli nello zucchero semolato e servirli ben caldi.


Potrebbe interessarti: Tortanelli napoletani

Paolano

Commenti: Vedi tutto