Charlotte di fragole


Charlotte di fragole


Oggi vi proponiamo anche la ricetta della charlotte di fragole nel caso abbiate apprezzato la charlotte di mele e la charlotte di albicocche.

Come nella charlotte di albicocche, anche in quella alle fragole è previsto l’uso dei savoiardi. In quest’ultima in particolare bisogna utilizzare anche dei fogli di gelatina, ma vediamo ora gli ingredienti che occorrono e la preparazione.

Ingredienti:

  • 500 gr. di fragole
  • 250 gr. di savoiardi
  • 4 tuorli d’uovo
  • 1 dl. di Kirsch
  • 125 gr. di zucchero fine
  • 3 fogli di gelatina
  • 4 dl. di latte

Preparazione:

In un recipiente versare 1 dl. di Kirsch e 1 dl. di acqua fredda. Preparare uno stampo da charlotte a bordi alti. Bagnare uno per volta e molto velocemente i savoiardi nella miscela di Kirsch e acqua, e poi rivestire lo stampo.


Leggi anche: Charlotte di albicocche

savoiardi-charlotte- alle-fragole

Nettare le fragole, poi tagliarle a pezzetti, zuccherarle e versarle nello stampo. Ricoprire le fragole con altri savoiardi sempre bagnati nella miscela liquore-acqua, pigiare ben bene con le dita, coprire lo strato con un piatto e sovrapporvi un peso. Ora riponete lo stampo nel frigo.

Nel frattempo portare il latte a ebollizione e, mescolando dolcemente, versarlo sulle uova. Versare il composto in una casseruola, e, a fuoco tenue, far ispessire la crema evitando l’ebollizione.

Quando il composto si sarà addensato, versarvi la gelatina (in precedenza ammollata e strizzata) e lasciar raffreddare. Ora togliere lo stampo dal frigo, rimuovere il peso e il piatto e versarvi poco a poco la crema intiepidita.

Ricollocare la charlotte nel frigo fino al momento di servire, capovolgerla dunque su un piatto da portata e mandare in tavola.

Paolano

Commenti: Vedi tutto