Charlotte di albicocche


Charlotte di albicocche


Un’altra charlotte di frutta da provare è sicuramente la charlotte di albicocche che, a differenza di quella di mele, è preparata con i savoiardi anziché con il pan carré raffermo. Ma ora vediamo subito il procedimento per la preparazione di questo gustoso e invitante dessert che vi farà fare senz’altro una bella figura davanti ai vostri ospiti.

Ingredienti:

  • 500 gr. di albicocche secche
  • 100 gr. di zucchero
  • savoiardi
  • 2 uova
  • 1 bicchiere di latte
  • 50 gr. di zucchero

Procedimento:

Far ammorbidire le albicocche secche in un recipiente contenente dell’acqua tiepida. Cuocetele in una casseruola che non sia di alluminio con 100 gr. di zucchero e un po’ d’acqua. Intanto rivestite uno stampo da charlotte con i savoiardi.


Leggi anche: Charlotte di fragole

savoiardi-alle-albicocche

Quando le albicocche saranno ben cotte, sgocciolarle, accomodarle nello stampo e ricoprirle con uno strato di savoiardi. In un recipiente a parte battere le due uova con gli altri 50 gr. di zucchero e con il latte. Con delicatezza, versare questa miscela nello stampo e far cuocere il dolce nel forno a calore medio per circa mezz’ora.

Trascorso il tempo indicato, lasciar riposare il dolce per qualche minuto prima di sfornarlo. Accomodare la charlotte di albicocche su un piatto di portata ben caldo e servire subito. Volendo, si può cospargere il dolce di Rhum e infiammarlo, oppure accompagnarlo con una salsa calda di albicocche profumata con l’Apricot-Brandy oppure con il Maraschino.

Nicola Spisso
  • Scrittore e Blogger

Commenti: Vedi tutto

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.