Bonbons di San Valentino

Bonbons di San Valentino

Sommario

Delicati ed eleganti questi deliziosi cioccolatini nudi o ripieni saranno il regalo perfetto per stupire il vostro partner nel giorno più dolce dell'anno!

Tempo di preparazione:
10 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Cioccolato fondente 200 gr
  • Cioccolato bianco 200 gr
  • Crema di nocciole q.b.
  • Nocciole intere q.b.
  • Spray alimentare q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 80 kcal

San Valentino è senza dubbio la festa più dolce dell’anno in cui gli innamorati si scambiano doni e dolcezze per suggellare e ricordare il loro amore. Quale regalo più bello se non un bella scatola di cioccolatini? La tradizione vuole che il cioccolatino sia il classico al gusto bacio con crema gianduia e nocciole… e se quest’anno invece di rispettare la tradizione foste voi i maître chocolatier a realizzare questi deliziosi bonbos ripieni a forma di tanti teneri cuoricini?

La nostra proposta prevede un guscio bigusto di croccante cioccolato fondente e bianco con un morbido ripieno di crema di nocciole e nocciole intere, ma potete liberare la vostra fantasia e farcire questi fantastici cioccolatini con la ganache che più gradite o che più piace al vostro partner. Pochi ingredienti ed un pizzico di pazienza per realizzare un regalo originale ed autentico per sorprendere la vostra dolce metà con un pensiero elegante, unico e dolcissimo! Vediamo come preparare i Bonbons di San Valentino nella nostra ricetta passo passo!

Procedimento dei Bonbons di San Valentino

  1. La scelta delle materie prime è senza dubbio la chiave di successo per ottenere un prodotto dal sapore e dalla consistenza impeccabile. In particolare, per il cioccolato si potrebbero spendere tante parole per discutere della sua lavorazione, la temperatura e la texture ma visto che questa è una ricetta semplice anche da riproporre a casa, vi daremo dei consigli rapidi ed essenziali per fondere un buon cioccolato mantenendolo lucido e croccante al morso. Scegliete un cioccolato di buona qualità e se optate per il fondente assicuratevi che abbia una base di burro di cacao pari almeno al 50%; potete trovare nei migliori supermercati un cioccolato specifico per “copertura” perfetto per questa preparazione, altri marchi etichettano il cioccolato da fondere con la specifica “per pasticceria” o se volete optare per un cioccolato davvero ottimo la vostra pasticceria di fiducia potrà sicuramente aiutarvi nella scelta. Tagliate il cioccolato fondente a pezzetti e sistematelo in una ciotola in attesa di scioglierlo a bagnomaria o al microonde se ne avete uno in casa.20210208_122506
  2. Il cioccolato deve fondere a bagnomaria molto lentamente, dunque ponete un pentolino con poca acqua e portatelo a pieno bollore poi abbassate la fiamma e adagiatevi la ciotola con il cioccolato e mescolate con cura. Quando il cioccolato si sarà ben sciolto provate a controllare la temperatura con un termometro alimentare se ne avete uno in dotazione e controllate che la temperatura non superi i 31°. In assenza di termometro potete ugualmente controllare il vostro cioccolato che dovrà apparire lucido e privo di grumi, abbastanza liquido e che non crei striature una volta fatta cadere una goccia in un piattino. Prelevate il cioccolato dalla pentola e iniziate a preparare i vostri cioccolatini.20210209_194623
  3. Tenete a portata di mano delle nocciole sgusciate e della crema di nocciole sciolta a bagnomaria per una consistenza più cremosa, soprattutto se fuori fa freddo e le basse temperature possono contribuire a solidificare troppo la crema.
    20210209_194606
  4. E’ indispensabile avere in dotazione uno stampo in silicone per cioccolatini a forma di cuore, dalla manifattura morbida così da sfilare con più facilità i cioccolatini.20210209_194552
  5. Versate un cucchiaino di cioccolato fuso in ogni formina e con movimenti rotatori rapidi e fluidi fate in modo da ricoprire sia la base che i bordi di ciascuna cella in maniera uniforme.20210209_195101
  6. Una volta ricoperti in maniera uniforme tutte le formine sistemate lo stampo in un vassoio rigido e lasciare rapprendere in frigorifero per 15 minuti.20210209_195642
  7. Una volta che il cioccolato si sarà ben solidificato adagiate al centro un cuore di crema di nocciole che sarà il goloso ripieno dei vostri cioccolatini.20210209_201318
  8. Sistematevi al centro una nocciola intera e assicuratevi di averla posizionata nel mezzo di ogni cioccolatino.20210209_201504
  9. Nello stesso pentolino in cui avrete disciolto il cioccolato fondente ripetete l’operazione con il cioccolato bianco che avendo una percentuale più alta di burro di cacao scioglierà più rapidamente.
    20210209_202950
  10. Richiudete i cioccolatini con il cioccolato bianco (o se gradite potete optare per quello al latte o proseguire con quello fondente) e date dei colpi leggeri sul piano di lavoro per livellare la superficie di ciascun dolcetto. Riponete in frigorifero per un’ora e una volta che si saranno ben solidificati potete decorarli come più gradite. Noi abbiamo scelto di decorare i cioccolatini con un elegante riflesso brillante avendo in dotazione uno spray alimentare dorato, ma potete anche far cadere un filo sottile di cioccolato per creare decorazioni stilizzate o lasciarli nudi e confezionarli in pirottini per cioccolatini e, sistemarli in una graziosa scatola rossa, per un regalo davvero unico ed originale.20210209_203338
  11. Servite i cioccolatini in una deliziosa scatola a tema e gustateli in compagnia della vostra dolce metà per una festa degli innamorati all’insegna del gusto e dell’originalità!PSFix_20210211_095147


Leggi anche: Regalo di San Valentino: la mappa del vostro amore

Bonbons di San Valentino foto e immagini

Raffaella Gambardella
  • Laureata in Lingue Straniere per la Comunicazione Internazionale
  • Docente di Lingua Spagnola
  • Autore specializzato in Ricette, Cucina, Fotografia
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.