Arance gelate


Gelatina di aranceD’estate non c’è niente di più salutare che consumare tanta frutta. Se dovete preparare un dessert per i vostri amici, optate dunque per un dolce a base di frutta.


Le arance gelate potrebbero essere un’ottima alternativa al gelato di albicocche, alle albicocche alla zarina o alle albicocche alla panna. In questa ricetta le arance sono farcite con della crema a base di panna, latte e succo d’arancia. La preparazione è molto semplice ma bisogna attendere un giorno esatto prima di poterle consumare perché, una volta preparate, devono restare in frigorifero per 24 ore affinché la crema sia ben compatta.

Ingredienti:

  • 6 arance per la preparazione (tenere 2 in più di riserva)
  • 1 limone
  • 1 scatola da circa 400 gr. di latte condensato intero e zuccherato
  • 150 gr. di panna dolce montata

Preparazione:

Lavare ben bene le arance e tagliarle a 2/3 dell’altezza. Conservare il cappelletto ricavato. Con l’aiuto di un cucchiaino estrarre delicatamente la polpa da entrambe le estremità facendo attenzione a non rovinare la scorza. Spremere la polpa delle arance e unire il succo di un limone.


Leggi anche: Arance al Maraschino

Se il peso del succo è inferiore a 200 gr., aggiungere il succo delle arance di riserva. Versare il latte condensato in una terrina e aggiungervi il succo di arance e limone, mescolare e unirvi la panna montata. Versare il preparato ottenuto in una vaschetta, mescolarlo 2 – 3 volte e riporlo nel freezer.

Lasciar raffreddare e solidificare per almeno 4 ore, poi farcire le scorze delle arance con la crema gelata ottenuta.

Chiudere le arance con il loro cappelletto e metterle in frigorifero. Servirle dopo 24 ore.

Paolano

Commenti: Vedi tutto