Treccine al pesto

Treccine al pesto

Sommario

Soffici treccine di pane farcite con delicato Pesto genovese saranno il contorno perfetto da abbinare a deliziosi secondi piatti o succulente verdure nostrane!

Tempo di preparazione:
5 ore
Tempo di cottura:
10 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Farina 00 500 gr
  • Lievito secco 7 gr
  • Acqua tiepida 200 ml
  • Olio Extravergine di Oliva 60 ml
  • Sale 1 cucchiaio
  • Pesto di basilico q.b.
  • Pinoli q.b.
  • Semola di grano duro q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 280 kcal

Soffici e saporite queste deliziose Treccine al pesto sono il contorno perfetto da servire in abbinamento ad un buon secondo di pesce o perfette da gustare ancora calde come aperitivo. Una massa morbida e ben lievitata, perfetta per tutte le occasioni! L’abbinamento ideale con il pesto, le renderà uniche a tavola e tutti ne andranno matti! Vediamo come preparare queste gustose e profumatissime Treccine al pesto nella nostra ricetta passo passo!

Procedimento delle Treccine al pesto

  1. Iniziate col preparare un buon prefermento per garantire all’impasto un’ottima lievitazione oltre che morbidezza e fragranza per più giorni. Unite in una ciotola 100 gr di farina 0 presi dal totale, 100 ml di acqua presi dal totale e il lievito secco (o di birra se preferite). Mescolate dapprima gli ingredienti secchi e poi versate l’acqua.20201130_174719
  2. Versate l’acqua tiepida a filo e continuate a mescolare in maniera energica.
    20201130_174748
  3. L’impasto dovrà essere denso e appiccicoso. Sigillate con un coperchio oppure con della carta stagnola e lasciate lievitare fino al raddoppio del volume. Ci vorranno circa 45 minuti.
    20201130_174921
  4. Abbiate cura di sigillare bene la ciotola e di lasciarla riposare in un luogo caldo e al riparo da spifferi.
    20201130_174937
  5. Una volta trascorso il tempo di riposo, l’impasto avrà ormai raggiunto una consistenza gonfia e la superficie sarà piena di bollicine.20201130_182048
  6. In una ciotola capiente setacciate con cura la restante parte di farina, praticate un buco al centro e adagiatevi il lievitino.20201130_182134
  7. In un contenitore per liquidi dosate la restante parte di acqua tiepida, discioglietevi il sale e aggiungete anche l’olio Evo. Mescolate il tutto e versate a filo sulla farina e il lievito.
    20201130_182433
  8. Versate i liquidi sempre mescolando, aiutandovi con un cucchiaio di legno o una spatola. Iniziate a lavorare il composto in una ciotola e poi proseguite sul piano di lavoro.20201130_182541
  9. Rovesciate l’impasto sulla spianatoia, aggiungete un cucchiaio d’olio Evo e continuate a lavorare.20201130_183116
  10. Formate un panetto liscio e privo di grumi.
    20201130_183459
  11. Praticate una croce sul panetto, sistematelo in una ciotola leggermente unta con olio Evo e lasciate lievitare fin quando non avrà triplicato il suo volume. Ci vorranno circa 3 ore.
    20201130_183530
  12. Trascorso il tempo di lievitazione l’impasto sarà ben gonfio e pronto per essere lavorato.
    20201130_195836
  13. Stendete la massa sulla spianatoia e lavoratela rapidamente con un po’ di semola di grano duro.20210228_191800
  14. Con l’aiuto di un mattarello stendete una sfoglia di circa mezzo centimetro.20210228_193302
  15. Unite il pesto e aiutandovi con una spatola, spalmatelo su tutta la superficie di pasta.20210228_193439
  16. Arrotolate l’impasto su se stesso e tagliate dei pezzi di circa 10 centimetri.
    20210228_193603
  17. Praticate un taglio al centro su tutta la lunghezza e procedete all’intreccio.20210228_193638
  18. Foderate una teglia con carta da forno, intrecciate i lembi di impasto e disponeteli sulla teglia ben distanziati l’uno dall’altro. Cuocete in forno statico a 170° per 10 minuti o fin quando non saranno ben dorate in superficie.
    20210228_193912
  19. Servite le Treccine al pesto ancora calde e gustatele morbide e fragranti, appena sfornate!20210228_210956

Treccine al pesto foto e immagini


Leggi anche: Pesto consigli ed usi

Raffaella Gambardella
  • Laureata in Lingue Straniere per la Comunicazione Internazionale
  • Docente di Lingua Spagnola
  • Autore specializzato in Ricette, Cucina, Fotografia
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.