Barchette di zucchine ripiene


Barchette di zucchine ripiene

Sommario

Le barchette di zucchine ripiene sono un'idea sfiziosa e saporita! Possono essere servite come contorno o come secondo piatto e perchè no... accompagnare uno stuzzicante aperitivo d'estate!

Tempo di preparazione:
40 minuti
Tempo di cottura:
30 minuti
Quantità:
4 persone

Ingredienti Ricetta

  • Zucchine 4
  • Cipolla 1
  • Pomodoro 3
  • Olive nere 100gr
  • Tonno 100gr
  • Basilico q.b.
  • Olio Extra Vergine di Oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 150 kcal

Le zucchine sono ortaggi sani e versatili e si adattano a molte ricette. Ottime con la pasta, ma ancora più gustose per accompagnare succulenti secondi piatti. Questo ortaggio che ha una stagionalità legata principalmente all’estate, rappresenta un grande allenato in cucina. Infatti è possibile utilizzare le zucchine, che comunque si possono trovare tutto l’anno, grazie alla coltivazione in serra, praticamente ovunque inventando anche piatti unici.


Ripiene, fritte, bollite, al forno, le zucchine si prestano ad ogni tipo di preparazione e di cottura. Legano perfettamente con la pasta, o possono assumere addirittura la forma si tagliatelle se tagliati in modo sottile, si accompagnano alla carne e al pesce, o possono essere cucinate da sole. Il sapore delicato e la facilità di preparazione, fanno della zucchina un elemento prezioso in cucina. In questa ricetta vi proponiamo una versione molto saporita che potete variare in base ai vostri gusti. Ecco la nostra proposta dell’estate!

Procedimento barchette di zucchine ripiene

  1. Lavate accuratamente le zucchine, asciugatele con carta assorbente e spuntate le estremità.
    20200805_194542
  2. Tagliatele a metà in tutta la lunghezza.
    20200805_194724
  3. Svuotatele con l’aiuto di uno cucchiaio o di uno scavino.
    20200805_195830
  4. Tenete da parte l’interno della zucchina e tagliatelo a cubetti.
    20200805_195841
  5. In una padella antiaderente unite poco olio Evo e la cipolla bianca tagliata a julienne.
    20200805_200346
  6. Una volta che la cipolla sarà ben dorata unite le zucchine tagliate e lasciate cuocere per circa 15 minuti a fuoco medio. Aggiungete poca acqua se notate che le zucchine si attaccano al fondo della padella.
    20200805_200501
  7. Nel frattempo tagliate i pomodori grossolanamente e tenete da parte.
    20200805_200727
  8. Quando le zucchine avranno raggiunto una media cottura unite i pomodori e lasciate cuocere per circa 10 minuti sempre a fiamma bassa.
    20200805_200958
  9. Nel frattempo snocciolate le olive nere e tagliatele.
    20200805_201259
  10. Unitele in padella e regolate di sale.
    20200805_201325
  11. Sgocciolate il tonno e unitelo alle verdure. Mescolate con un cucchiaio di legno facendo in modo che tutti gli ingredienti si amalgamino bene tra di loro.
    20200805_201410
  12. Lasciate cuocere ancora per qualche minuto e unite il basilico fresco in foglie.
    20200805_201649
  13. Su una leccarda coperta di carta da forno adagiate le barchette di zucchine svuotate e spennellate l’interno con poco olio Evo.
    20200805_204126
  14. Farcite le zucchine con l’aiuto di un cucchiaino e spolverizzate la superficie con parmigiano e pangrattato.20200805_204916
  15. Cuocete in forno statico per 25 minuti a 180° lasciando gli ultii 5 minuti in modalità grill per una superficie più croccante.
    PSFix_20200805_230705


Leggi anche: Zucchine ripiene con feta, tofu e curry

Barchette di zucchine ripiene curiosità

Questa ricetta può avere tantissime varianti, relative soprattutto al ripieno. Al posto del tonno, per esempio, è possibile utilizzare della carne macinata, della salsiccia fresca, ricotta, oppure prosciutto e formaggio. Dunque, l’ingrediente cardine resta la zucchina, ma potrete sbizzarrirvi con qualsiasi altro alimento per creare il ripieno giusto, che possa stupire i vostri ospiti.

Per coloro che seguono un’alimentazione vegana è possibile utilizzare per il ripieno i fagioli. Utilizzate i cannellini che si prestano meglio e si amalgamano alla perfezione con la polpa delle zucchine svuotate. Quindi la zucchina regina della tavola, che accontenta un pò i gusti di ogni commensale, risultando un piatto fresco e pratico qualsiasi sia la declinazione in cui viene preparata.

Barchette di zucchine ripiene foto e immagini

Commenti: Vedi tutto