Sciroppo di arance alle spezie

Sciroppo di arance alle spezie

Sommario

Sciroppo di arance alle spezie: ricetta, ingredienti, dosi, preparazione e calorie

Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
50 minuti
Quantità:
8

Ingredienti Ricetta

  • Succo di arance 1 l
  • Limoni 2
  • Zucchero semolato 600 g
  • Cannella 1 stecca
  • Vaniglia 1/2 stecca
  • Cardamomo 10 semi

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 338

 

Sciroppo di arance

Preparazione dello sciroppo di arance alle spezie

Sciroppo di arance aromatizzato con cannella, vaniglia e bacche di cardamomo, una bontà da gustare a fine pasto come digestivo.

 

Sciroppo di arance alle spezie

Le arance come del resto tutti gli agrumi con le alte temperature tendono ad asciugarsi, la polpa perde il succo, diventa fibrosa ed immangiabile. Prima che ciò accada e se sull’albero ce ne sono ancora tante è il momento di raccoglierle definitivamente anche per evitare sforzi eccessivi e inutili alle piante che stanno spendendo le loro energie per i nuovi fiori e le nuove foglie.

Arance-lavaggio
Lavate le arance sotto il getto dell’acqua corrente e poi asciugatele con un canovaccio pulito.


Leggi anche: Cardamomo – Elettaria cardamomum

Arancia-asciugatura

Tagliate le arance a metà, spremete il succo e filtratelo.

succo-arancia-spremuta

Versate il succo di arance in una pentola, aggiungete lo zucchero e mescolate ben bene con un cucchiaio di legno.

succo di arancia

Mettete la pentola sul fuoco a fiamma moderata e portate a bollore.

Cardamomo-semi
Nel frattempo aprite le bacche di cardamomo, estraete i semi e pestateli nel mortaio.


Potrebbe interessarti: Addobbi natalizi arance essiccate fai da te

cannella-bastoncini-corteccia

Riducete la cannella a pezzi grossolani poi metteteli in una padella antiaderente e fateli tostare (senza bruciarli) per qualche minuto.

Lavate i limoni, asciugateli, tagliateli a metà  e poi spremeteli.

Limoni-spremuta


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Aggiungete allo sciroppo di arance:  i pezzi di cannella,  i semi di cardamomo e il succo dei limoni.

Mescolate il tutto e lasciate sobollire a fiamma bassa, per circa 40 – 50 minuti, tempo necessario per fare addensare lo sciroppo.

Trascorso il tempo indicato, togliete la pentola dal fuoco, lasciate intiepidire lo sciroppo, solo per qualche minutino.

Filtrate lo sciroppo ottenuto con un colino a rete fittissima e poi invasatelo in barattoli sterilizzati o in bottiglie dal collo largo.

Conservazione dello sciroppo

Attaccate l’etichetta, mettete la data e conservate lo sciroppo di arance in un luogo fresco e buio.
E per i bambini ottimo anche il succo di agrumi.

Consigli

Questo delizioso sciroppo speziato può essere utilizzato come ingrediente nella preparazione di crêpes, gelati, macedonia estiva, dissetanti estivi (diluito in acqua gasata), per aromatizzare aperitivi e usarlo come bagna per le torte a base di frutta, per la crema della crostata di frutta fresca.

Diluito con acqua minerale è un ottimo dissetante estivo.

Per ottenere uno sciroppo di arance dal sapore ancora più deciso, a fine cottura potete aggiungere anche alcune bucce di arancia.

Non prolungate il tempo di cottura altrimenti lo sciroppo tende a solidificare.

Potete recuperare le bucce delle arance se provenienti da agricoltura biologica per la preparazione di altre ricette come ad esempio:  bucce di arance sotto spirito, bucce di arance candite oppure potete essiccarle e poi utilizzarle per marinare pesce o carne, preparare una tisana, una torta o  semplicemente come profumatore della casa nel pot-pourri.

Curiosità sulle arance

L’arancia è un frutto originario della Cina e dei Paesi del Sud Est asiatico. Il frutto è stato introdotto in Sicilia e in altre regioni del Mediterraneo dalle popolazioni arabe intorno ai secoli VII – VIII d.C.

Gli alberi di arancio vengono ampiamente coltivati in quasi tutte le regioni italiane, anche nei frutteti o gli orti domestici e spesso anche come pianta da frutto ornamentale in giardino e in un ampio vaso su balconi e terrazze.

Le arance sono agrumi con proprietà benefiche ben conosciute per l’organismo. Hanno un valore calorico basso e sono una buona fonte di fibre, vitamina C, potassio e antiossidanti.

Galleria foto Sciroppo di frutta

Laura Bennet
  • Laureata in scienze biologiche
  • Insegnante di ruolo
  • Autore specializzato in Botanica, Biologia e Cucina
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.