Marmellata di pomodori


Marmellata di pomodori

Sommario

Come preparare la marmellata di pomodori con una ricetta di antica tradizione, dal sapore genuino e stuzzicante, ottima per accompagnare antipasti, con i crostini e i formaggi piccanti: ricetta, ingredienti, dosi, calorie e foto del procedimento

Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
2 ore
Quantità:
10

Ingredienti Ricetta

  • Pomodori 2 kg
  • Zucchero 1 kg
  • Vaniglia 1 bustina
  • Limoni 2

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 140
  • Carboidrati 34
  • Proteine 2

Marmellata

Preparazione della marmellata di pomodori

Se avete raccolto pomodori in abbondanza o provengono da coltivazione biologica vi suggerisco la ricetta per ottenere una marmellata genuina ed insolita che sicuramente vi piacerà soprattutto se la utilizzerete, come la marmellata di cipolle di Tropea, per stemperare il piccante dei formaggi caprini.

pomodori-biolgici

Per prima cosa anzi preferibilmente un giorno prima, sterilizzate i barattoli e lasciateli asciugare capovolti su un canovaccio pulito.

barattoli-sterilizzazione-casalinga

Scegliete pomodori polposi e sani, privi di macchie o danneggiati.

pomodori- marmellata

Sciacquate i pomodori in abbondante acqua fredda. Asciugateli con un telo da cucina.

Pomodori-fette

Eliminate il picciolo; tagliateli a metà, privateli dei semi e dei filamenti bianchi.

Tagliate i pomodori prima a metà e poi riduceteli a pezzi e metteteli a scolare in un colino.

Quando i pomodori avranno perso tutto il loro liquido, trasferiteli in una pentola di acciaio o in una capiente padella con fondo antiaderente (si fa prima).

Cottura della confettura di pomodori

Salsa-pomodori

A circa 30 minuti dalla cottura della salsa di pomodoro, aggiungete lo zucchero e il succo dei limoni; mescolate ben bene per amalgamare gli ingredienti e fate continuare la cottura.

Trascorsi altri 30 minuti, con un minipimer frullate la confettura e lasciatela cuocere, a fiamma moderata, per circa 60 minuti o fino a quando non avrà raggiunto la giusta consistenza che saggerete facendo la prova del piatto freddo.

marmellata

Se la marmellata si attacca subito al fondo del piatto è pronta altrimenti lasciatela cuocere fino alla consistenza desiderata (ricordo anche che se vi sembrerà troppo liquida sarà sicuramente più densa una volta raffreddata).

A cottura ultimata unite la bustina di vaniglia, mescolate ben bene e spegnete il fuoco.

marmellata-invasatura
Invasate in barattoli sterilizzati, aggiungete qualche goccia di rum e tappate.

Avvolgete i barattoli in canovacci da cucina, metteteli in una pentola molto capiente, aggiungete acqua calda fino a pochi centimetri dal bordo dei barattoli.

sterilizzazione

Procedete con la sterilizzazione casalinga per almeno 20 minuti, calcolando il tempo dall’ebollizione dell’acqua.

marmellata-pomodori

Lasciate raffreddare i barattoli nell’acqua stessa. Asciugateli, applicate l’etichetta con data e nome della confettura e conservate la confettura di pomodori rossi in un luogo asciutto, fresco e, possibilmente, al buio.

Galleria foto marmellata di pomodori

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta