Come preparare la crema pasticcera senza grumi


Crema pasticcera con amarene #atuttonetcasa #atuttonetbenessere

La crema pasticcera è una crema di latte, uova, farina,zucchero e scorza di limone molto facile da preparare che viene utilizzata in pasticceria e a casa per farcire torte a base di pan di Spagna, crostate di frutta fresca, bignè, dolci di pasta sfoglia, semifreddi, budini e moltissimi dolci al cucchiaio.
La crema pasticcera viene servita anche come base con la macedonia di frutta  fresca o con le confetture e sciroppi vari o con le amarene sciroppate.

crema pasticcera

Vuoi una crema pasticcera senza grumi, vellutata e liscia al palato? Vuoi una crema pasticciera meno densa per farcire torte troppo secche? Cosa fare ?

Ecco dei piccoli suggerimenti per risolvere questi piccoli inconvenienti validi per qualunque tipo di crema anche quella inglese.

Crema inglese ricetta
Ricordate vi di far addensare la crema (latte , uova, zucchero e farina), a fuoco basso, mescolando continuamente per evitare la formazione dei grumi.
Se dopo la cottura sono comunque presenti dei grumi mescolate la crema ancora calda con la frusta elettrica e vedrete che come per incanto diventerà liscia e vellutata.

 Se  invece la crema che avete preparato è troppo densa basta aggiungere un po’ di latte caldo e mescolare .
Provare per credere!

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta